facebook twitter rss

Sorpreso alla guida
con la patente revocata 12 anni fa:
nuova azione della Municipale elpidiense

PORTO SANT'ELPIDIO - Non risultando altre precedente sanzioni nel lasso di questi 12 anni si è provveduto all'azione amministrativa nei suoi confronti con una multa di 5 mila euro e il fermo amministrativo dell'auto per 3 mesi. Solo qualora ci fossero stati altri riscontri in merito a precedenti controlli ci si sarebbe potuti muovere penalmente
lunedì 19 Febbraio 2018 - Ore 15:07
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

Nonostante le condizioni meteo inclementi con la pioggia battente, gli uomini del corpo di Polizia Municipale di Porto Sant’Elpidio hanno messo a segno una nuova importante azione. Erano  all’incirca le 19 di ieri sera quando gli agenti della polizia locale, insospettiti da una guida piuttosto ‘disinvolta’, hanno fermato un’utilitaria che stava percorrendo la Statale Adriatica, a qualche centinaio di metri dal semaforo della stazione.

Uomini che hanno chiesto al guidatore, un uomo di origini marocchine, documenti e patente. Ed è stato in quel momento che è avvenuta la scoperta. Il soggetto in questione, già con numerosi precedenti penali alle spalle, era stato soggetto alla revoca della patente ben 12 anni fa. Più esattamente nel 2006.

Di fronte agli uomini della municipale, che lo hanno subito bloccato, l’uomo non ha mai negato di aver circolato in questo lungo periodo di tempo con la propria utilitaria. Aspetto quest’ultimo, tutt’ora in fase di approfondimento. Fatto ancora più curioso è che in oltre dieci anni il soggetto non ha mai subito controlli stradali che potessero far emergere la guida non autorizzata. A parte la revoca della patente infatti, l’auto risultava pienamente in regola con tanto di revisione.

Non risultando altre precedente sanzioni nel lasso di questi 12 anni si è provveduto all’azione amministrativa nei suoi confronti con una multa di 5 mila euro e il fermo amministrativo dell’auto per 3 mesi. Solo qualora ci fossero stati riscontri in merito a precedenti sanzioni ci si sarebbe potuti muovere penalmente. Sar


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..


1 commento

  1. 1
    Fabrizio il 19 Febbraio 2018 alle 21:15

    Ma questo marocchino, delinquente recidivo, con numerosi precedenti penali di vario genere alle spalle, ed alla guida senza patente, perché revocata e ritirata ben dodici anni fa, sarà espulso o no dal territorio nazionale, rimpatriato e rinviato in Marocco, visto che c’è un accordo in tal senso con il paese magrebino nordafricano!?

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X