facebook twitter rss

Una domenica da record: prima il Carnevale, poi il concerto dei solisti dei Berliner Philharmoniker

MONTEGRANARO - Il concerto avrà inizio dopo la conclusione delle manifestazioni di Carnevale
mercoledì 21 febbraio 2018 - Ore 17:13
Print Friendly, PDF & Email

Si comincia alle ore 14.30 con il Carnevale, un appuntamento che era programmato inizialmente per la scorsa settimana, poi rinviato per la scelta del Comune di Macerata di posticipare il proprio Carnevale a causa dei noti fatti accaduti il 3 febbraio. Diversi, infatti, sono i carri che quest’anno partecipano ad entrambe le iniziative. I dodici gruppi del Carnevale veregrense partiranno dalla fontana di Santa Maria, percorreranno Via Elpidiense nord, Viale Cavalotti, Viale Zaccagnini fino a Piazza San Liborio, per raggiungere infine Largo Conti e Piazza San Serafino.

“Voglio ringraziare l’Istituto Comprensivo che quest’anno sarà presente in forze con carri e gruppi molto numerosi, tutti i partecipanti alla sfilata e tutte le associazioni che hanno collaborato per l’organizzazione di questo appuntamento – commenta l’Assessore alla Cultura Giacomo Beverati -. Il rinvio da noi proposto a seguito dei tragici eventi di Macerata è stato accettato senza esitazioni, consapevoli di quanto accaduto in una città che, oggi ancora di più, sentiamo vicina. Purtroppo, le previsioni meteo per domenica non sono delle migliori e abbiamo deciso di riservarci la possibilità di annullare la manifestazione se le condizioni dovessero diventare proibitive”.

Ma il pomeriggio del 25 febbraio sarà arricchito anche da uno degli eventi principali della Stagione Concertistica: il concerto al Teatro La Perla con I Solisti dei Berliner Philharmoniker (Christophe Horak, violino; Bruno Delepelaire, violoncello; Yannick van de Velde, pianoforte), accompagnati dal Colibrì Ensemble. Il concerto avrà inizio dopo la conclusione delle manifestazioni di Carnevale.

“Per facilitare l’afflusso del pubblico – conclude Beverati – insieme ai nostri uffici abbiamo concordato di mettere a disposizione un bus navetta gratuito che, alle ore 16.30 e alle 17 con partenza dal piazzale del cimitero, accompagnerà gli spettatori del concerto direttamente al teatro, per migliorare l’accessibilità all’evento per il quale si preannuncia una grande presenza di pubblico. Colgo l’occasione per ringraziare l’associazione Amici della Musica, una realtà fondamentale per la nostra città, che si mette a disposizione per far vivere ai cittadini un pomeriggio unico, soprattutto per l’altissima qualità della proposta musicale alla quale ha contribuito, come sempre, anche TAM Tutta un’Altra Musica”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X