facebook twitter rss

La M&G Videx riparte
dalla Monini Spoleto

SERIE A2 - Anticipo del turno playoff sabato, in casa, alle 20.30. "Dopo quattro sconfitte si fa fatica, ma vogliamo prolungare la nostra stagione il più a lungo possibile" commenta coach Ortenzi
venerdì 23 febbraio 2018 - Ore 02:15
Print Friendly, PDF & Email

Il coach della M&G Videx, Massimiliano Ortenzi

GROTTAZZOLINA – Si avvicina una nuova giornata di campionato per la M&G Videx che sabato sera, nell’anticipo del quarto turno ospiterà la Monini Spoleto. Rivali in B2 nel 2013/14 (quando a conquistare la promozione fu la Videx) e in B1 nel 2015/16 (quando invece salirono entrambe in A), Videx e Monini hanno spesso camminato fianco a fianco, dando vita a match di altissimo livello.

I tifosi ricorderanno senz’altro le due partite disputate a Spoleto nelle ultime due stagioni, entrambe terminate con la vittoria degli umbri al tie-break: celebre resta il primo set della gara di B1, vinto da Spoleto addirittura 38-36.

“Siamo consapevoli che non esistono più partite semplici, e che quelle che affrontiamo sono tutte partite complicate contro squadre attrezzate – esordisce Massimiliano Ortenzi, tracciando un’analisi delle difficoltà attraversate dalla Videx -. Quello che dico sempre ai ragazzi è che non dobbiamo preoccuparci dell’ultima posizione o del risultato di ogni singola partita, ma di ritrovare un po’ di ritmo e migliorare in alcune cose, quelle che quando arriveremo al dunque, negli spareggi, faranno la differenza. Nella partita contro Brescia, così come nelle due precedenti, abbiamo fatto vedere delle buone cose nei primi due set, per poi perderci nel tentativo di risolvere le situazioni difficili, in fase di ricezione e contrattacco. Questo fattore sta diventando il nostro tallone d’Achille e se gli avversari riescono meglio nella gestione di certe situazioni, per noi diventa complicato giocare”.

“Dobbiamo cercare di alzare il livello del nostro servizio e dell’attacco di palla alta, se vogliamo lottare alla pari con queste squadre – ha concluso il coach grottese -. Per quanto riguarda questa stagione, vogliamo provare a fare un cammino il più lungo possibile, anche se è chiaro che dopo quattro sconfitte consecutive si fa fatica. Dobbiamo essere comunque consapevoli del percorso che abbiamo fatto finora e che abbiamo ancora tanto da giocarci.”

Il match verrà trasmesso sabato sera alle 20.30 su Lega Volley Channel. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili su tutti i profili social societari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X