facebook twitter rss

La Sutor torna alla vittoria domestica
nella sfida contro Porto San Giogio

SERIE C SILVER - Nel derby fermano la compagine locale di coach Marco Ciarpella ritrova la via del successo al cospetto del fanalino di coda sangiorgese rappresentato dalla Virtus, ancora al netto di affermazioni
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – La Sutor supera la Virtus Porto San Giorgio alla Bombonera veregrense con il punteggio di 100 a 70. Un match che i gialloblù hanno controllato per 40 minuti senza strafare contro una Virtus che ha dimostrato molti progressi rispetto al match di andata, ma che deve rimandare il suo primo appuntamento con la vittoria.

IL TABELLINO

SUTOR MONTEGRANARO 100: Lupetti 15, Lelli 3, Rossi 11, Selicato ne, Cioppettini, Cesana 14, Falappa A. 5, Bartoli 15, Temperini 21, Capancioni, Grande, Cataldo 16. All. Ciarpella

VIRTUS PORTO SAN GIORGIO 70: Tomassini 2, Lanciotti 1, Cimini 26, Calcinari 1, Cinti, Grossi 12, Matvichiuk, Andrenacci, Tizi 9, Alvear 16, Prati 3. All. Sansolini

PARZIALI: 29 – 19; 20 – 14; 28 – 23; 23 – 14

LA CRONACA

I gialloblù, privi di Selicato per un problema muscolare e con Bartoli a mezzo servizio, partono bene in attacco, ma sono troppo molli in difesa e al termine del primo periodo il punteggio è di 29 a 19 per i veregrensi. L’avvio di secondo quarto vede la Virtus provare a riaccorciare nel punteggio, prima che i padroni di casa spingessero col piede sull’acceleratore per il 49 a 33 dell’intervallo.

Riccardo Lupetti in azione

Si allungano le rotazioni nel secondo tempo, con la Sutor che incalza progressivamente fino al finale di + 30, fissato dai primi 3 punti in Serie C di Riccardo Lelli. La compagine di coach Ciarpella riesce così a riprendere il feeling con la vittoria dopo le tre sconfitte consecutive ( 2 – 4 lo score delle prime sei partite del 2018 prima di questo match ) e si rimette in carreggiata in vista del rush finale di campionato.

Testa e gambe al prossimo avversario quindi, con la Sutor attesa sabato 3 marzo sul delicato campo di Recanati (che nel frattempo nel pomeriggio ha perso contro il Pisaurum per 69 – 63 ). Si tratterà di una sfida delicatissima in chiave playoff, con i gialloblù che hanno bisogno di conquistare i due punti per avvicinarsi al raggiungimento della griglia spareggi. Appuntamento pertanto alle ore 18:45 al palasport di via Farina.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X