facebook twitter rss

Don Celso, dopo lo stop
forzato per neve si riparte
al comando delle classifiche

VOLLEY - Week end denso di appuntamenti per il sodalizio fermano impegnato sotto rete con diverse compagini di ambo i sessi, dove non mancano collettivi under delle giovanili
Print Friendly, PDF & Email

La Prima divisione femminile

FERMO – Dopo lo stop generale a causa della neve che è caduta copiosa su tutto il territorio fermano, persino lungo la fascia costiera, da domani si torna alla normalità con la riapertura di tutte le scuole di ogni ordine e grado e la conseguente ripresa di tutti i campionati regionali e provinciali .

Le condizioni meteo avverse di questi ultimi 3 giorni non hanno permesso il normale svolgersi di molte attività, tra cui quella sportiva. Ma la fase critica sembra ormai essere passata e dopo qualche giorno di “forzato” riposo si torna finalmente sui campi da gioco.

Anche la Pallavolo Don Celso si prepara per ripartire già sabato, con la Serie D femminile Royal Pat impegnata in una trasferta piuttosto impegnativa a Senigallia, e la maschile Vega alla struttura Coni, contro la compagine di Jesi.

Anche le altre squadre sono tutte impegnate fuori casa, la Seconda Divisione, Vega a Capodarco e l’Under 14, sempre  Vega a Monte Urano. La Prima Divisione femminile Horizon invece sarà impegnata in una trasferta piuttosto impegnativa, sfiderà infatti a San Benedetto la squadra di casa Happy Car Samb Volley, un derby sempre molto sentito e acceso. La classifica al momento vede le ragazze Horizon guidate da coach Colarizi al secondo posto con 33 punti, mentre al primo posto a 41 punti si trova la compagine di Offida Ciù Ciù.

“La strada è ancora lunga ma l’entusiasmo non manca a queste ragazze – ha dichiarato il presidente Raccichini -, sono sicuro che il futuro riserverà molte sorprese”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X