facebook twitter rss

Piazza Garibaldi e via Principe Umberto,
al via l’ultima tranche di lavori

PORTO SANT'ELPIDIO - Da martedì 6 marzo sarà chiuso il sottopasso tra Piazza Garibaldi e Viale della Vittoria
Print Friendly, PDF & Email

 


Martedi 6 marzo, dopo lo svolgimento del mercato settimanale, inizierà la chiusura del sottopasso di via Mameli/Viale della Vittoria per consentire l’esecuzione dei lavori già in programma ed inerenti la riqualificazione del sottopasso ferroviario. Ad annunciarlo, con una nota, l’amministrazione comunale che spiega: “Nello specifico l’intervento consisterà nell’abbassamento dei marciapiedi e del piano viario e nel rifacimento delle fognature. Verrà realizzata la nuova condotta idrica per il collegamento con via Mameli ed infine verranno completati i lavori di pavimentazione del tratto rimasto in Viale della Vittoria. L’esecuzione dei suddetti lavori prevederà la chiusura di via Marinai d’Italia e, pertanto, con l’occasione verrà anche ripristinata e sistemata la pavimentazione. La durata dell’intera operazione sarà di circa tre settimane, tempo permettendo. Modificata anche la viabilità. Per raggiungere il centro, infatti, venendo da nord bisognerà usufruire del sottopassaggio di via Panama, mentre, per chi viene da sud, il centro sarà raggiungibile dalla statale.
Con Ordinanza della Polizia Municipale n.23/2018, in vigore da martedi 6 marzo, è stato dunque disposto il divieto di circolazione nel sottopasso ferroviario posto tra Viale della Vittoria e Piazza Garibaldi, il divieto di circolazione nel tratto terminale di via Roma, il divieto di accesso nel senso di marcia sud – nord in via Mameli, il divieto di circolazione e sosta in Via Marinai d’Italia.”
La prossima settimana sarà anche il momento della ripresa di lavori in Via Principe Umberto, per l’arredo dell’ultimo tratto. Qui i lavori non avranno durata inferiore ai trenta giorni. La viabilità sarà deviata sulle vie parallele e sarà poi ricondotta su Via Leopardi che sarà sempre interamente fruibile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X