fbpx
facebook twitter rss

“Quinto furto subìto dalla Montepacini”,
la Croce azzurra si mobilita
e chiama a raccolta i cittadini

SANT'ELPIDIO A MARE - La Croce Azzurra è già in moto per portare animali da cortile al Centro, a breve la consegna. I materiali di cui hanno bisogno sono attrezzi da giardinaggio come carriole, decespugliatori, motozappe, tosaerba, attrezzi di falegnameria (anche materiale usato in buono stato)
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente della Croce azzurra, Robin Basso

“La Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare e Monte Urano, vista l’amicizia e la collaborazione con la Fattoria Sociale Montepacini di Fermo, visto l’ennesimo furto, il quinto per esattezza (leggi l’articolo), con il quale sono stati sottratti importanti attrezzi da giardinaggio e animali da cortile, chiede sostegno alla cittadinanza per – fa sapere il presidente della Croce azzurra di Sant’Elpidio a Mare, Robin Basso – aiutare il centro a poter ricominciare la sua attività. La Fattoria Sociale Montepacini è un Centro Socio Educativo Riabilitativo (Cser) che ospita 16 giovani adulti disabili, impegnati in attività agricole con valenza sociale. La Croce Azzurra è già in moto per portare animali da cortile al Centro, a breve la consegna. I materiali di cui hanno bisogno sono attrezzi da giardinaggio come carriole, decespugliatori, motozappe, tosaerba, attrezzi di falegnameria (anche materiale usato in buono stato). Chiunque volesse contribuire a ridare un po di speranza a questi ragazzi può farlo contattando il numero 3387268715. La Croce Azzurra si impegna come punto di raccolta per l’iniziativa“.

 

 

Montepacini, furto della vergogna, scomparse attrezzature, galline e prodotti: «Ci hanno rubato tutto»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X