facebook twitter rss

“Se voi ci siete, noi ci siamo” Dopo il boom della Lega, Famiglini lancia la corsa per le amministrative

PORTO SANT'ELPIDIO - La Lega esulta per gli oltre 2.500 voti a Porto Sant'Elpidio e si prepara alle comunali: "Porte aperte a chi vuole un serio cambiamento"
Print Friendly, PDF & Email

Giorgio Famiglini

Dopo l’exploit locale e nazionale del Carroccio, il consigliere comunale e provinciale della Lega Giorgio Famiglini dice “2.523 volte grazie” ai cittadini di Porto Sant’Elpidio “che ci hanno dato fiducia ed hanno creduto nel progetto politico di Matteo Salvini”. Famiglini sottolinea il lavoro “del senatore Paolo Arrigoni, commissario Lega Marche, per l’ottimo supporto in campagna elettorale, toccando tanti temi, tra cui il Made in Italy argomento che sta molto a cuore a noi cittadini fermani. Ringrazio anche Mauro Lucentini e Giuseppe Cognini, rispettivamente candidati al plurinominale e all’uninominale di questo collegio, per essersi spesi molto per il territorio, portando la loro testimonianza sul campo ed essere stati presenti sempre e ovunque, purtroppo non sono stati eletti ma ciò non toglie che continueranno a essere presenti sul territorio portando avanti insieme le battaglie che ci contraddistinguono”.

Ora si apre la sfida per le elezioni comunali a Porto Sant’Elpidio. Famiglini si mostra fiducioso e invita i sostenitori della Lega a contribuire anche a livello locale: “Speriamo di cambiare finalmente volto a questa città e ridargli il lustro che merita. La Lega a Porto Sant’Elpidio apre le porte a tutti quei cittadini che hanno voglia di metterci la faccia per dare un serio cambiamento alla città, perciò non esitate a contattarci qualora abbiate voglia di entrare e metterci impegno. Se voi ci siete, noi ci siamo!”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X