fbpx
facebook twitter rss

Boccia non sarà a Fermo,
rinviata l’assemblea di Confindustria

ECONOMIA - Simone Mariani, presidente di Confindustria Centro Adriatico, conferma l'impegno dell'associazione per l'area di crisi complessa
Print Friendly, PDF & Email

Improrogabili e non programmati impegni familiari impediscono al presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, di partecipare all’assemblea di Confindustria Centro Adriatico in programma per venerdì 16 marzo al teatro dell’Aquila. “Per questo motivo, nonostante l’organizzazione e gli ospiti, che arrivavano anche dall’estero, abbiamo deciso di rinviare l’importante momento associativo” commenta Simone Mariani, presidente di Confindustria Centro Adriatico.

L’assemblea generale è il momento cardine dell’attività della nuova organizzazione che ha unito le territoriali di Fermo e Ascoli Piceno. “Il rinvio, di un paio di mesi, non rallenterà il cammino avviato con il presidente Boccia sui temi principali del territorio. Penso all‘area di crisi complessa in corso di autorizzazione per il distretto fermano e a quella invece attiva e in via di sviluppo nel Piceno. Ma penso anche alla battaglia necessaria che la stessa Confindustria deve condurre per arrivare al riconoscimento del made in” conclude il presidente.

Da sin. Vincenzo Boccia e Simone Mariani


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X