facebook twitter rss

Via Ognissanti, i residenti: “Il fondo stradale
è disastrato, si intervenga subito”

FERMO - Diversi residenti, dopo le segnalazioni cadute nel vuoto, tornano ad appellarsi al Comune: "Si intervenga il prima possibile. La strada, così ridotta, è anche un pericolo per automobilisti, motociclisti e anche pedoni"
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Vergari

Una strada che mette a dura prova gli ammortizzatori. E che per molti versi rappresenta anche un grosso pericolo per le caviglie. Stiamo parlando di via Ognisanti, nel centro storico di Fermo. Una via con pavimentazione a sampietrini. Dove ancora ci sono. “La strada davanti alle nostre case è ridotta a un colabrodo, buche un pò dappertutto – lamentano diversi residenti – con i sampietrini saltati in molti punti. E dove mancano si sono formate delle buche che sono un grosso problema per gli ammortizzatori delle nostre auto e moto. Qualcuno ha dovuto mettere mano al portafogli per gli ammortizzatori disastrati. E poi, diciamola tutta, la via in questo stato è anche un pericolo per chi la percorre a piedi. Abbiamo ovviamente segnalato lo stato in cui versa il fondo stradale sia al Comune che alla polizia municipale ma ancora non si è visto nessuno. Dove in passato è stata messa una pezza, lo si è fatto con del catrame, di certo non la soluzione migliore. Non tiene e non è nemmeno esteticamente in linea con l’aspetto della strada. Speriamo, dunque, che dal Comune qualcuno intervenga il prima possibile, prima insomma che la situazione degeneri ulteriormente e, soprattutto, che qualcuno possa farsi male. Una strada non può versare in simili condizioni ma purtroppo ad oggi nessuno ha risposto fattivamente alle nostre segnalazioni”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X