facebook twitter rss

Prima categoria, la
panoramica di giornata

CALCIO - Nel girone C l'Elpidiense Cascinare andrà in scena domani. Nel gruppo D pareggia la capolista Palmense, vince la sorprendente matricola Amandola in uno dei due derby di provincia contro il Monsampietro Morico. Sul fondo impresa corsara nell'altro del Petritoli, vittorioso in trasferta in casa del Piane di Montegiorgio
Print Friendly, PDF & Email

Il Montegranaro Calcio di stagione, inchiodato in una difficile situazione di classifica

FERMO – Andrà in scena domani alle 14.30 la sfida valida per il girone C tra la vicecapolista Valdichienti Ponte e l’Elpidienze Cascinar, ma il grosso delle selezioni di provincia impegnate in categoria hanno maturato oggi il proprio responso sul campo con le dinamiche vissute nel raggruppamento D. 

Pareggia a reti inviolate la capolista Palmense, che nel domicilio del Real Virtus Pagliare al triplice fischio manda a referto lo 0-0. Nel derby fermano tra Amandola e Monsampietro Morico la spuntano i padroni di casa per 2-1. Cede invece, per 1-0, a casa del Villa Sant’Antonio la Grottese, così come perisce lontano dalle mura amiche il Montottone New Generation, sconfitto a Castignano per 2-0. Ricco di reti, ben quattro, il pareggio maturato in trasferta dall’Usa Santa Caterina, ad impattare per 2-2 sull’erba dello Sporting Folignano. Il Piane di Montegiorgio subisce internamente il colpo di reni di un redivivo Petritoli, che dai bassifondi della classifica capitalizza l’impresa corsara con un tonico 0-2. Sempre più inchiodato all’ultima posizione il Montegranaro, battuto all’interno del proprio impianto di gioco dalla Cuprense, lesta ad imporre il blitz con un rotondo 0-3.

Prosegue con 49 punti il cammino in cima alla graduatoria per la Palmense, e rimane collocata all’interno della zona playoff la sorprendente matricola dell’Amandola a quota 35. 29 punti invece, a metà classifica, per Monsampietro Morico e Piane di Montegiorgio, con l’Usa Santa Caterina collocata due gradini più in basso a 27 gettoni. Tre le squadre di provincia invischiate nella griglia playout: Grottese con 25 lunghezze, Montottone New Generation con 21 e Petritoli a 16. Chiude la lista il Montegranaro con 11 punti.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X