facebook twitter rss

Furto con spaccata
al PalaSavelli, i carabinieri
sulle tracce dei ladri

PORTO SAN GIORGIO - I banditi, dopo aver mandato in frantumi alcuni vetri sul lato nord dell'impianto sportivo, sono entrati ed hanno rubato proiettore e monitor
domenica 18 marzo 2018 - Ore 14:51
Print Friendly, PDF & Email

Nessuna distinzione. Ogni posto, locale, struttura, pubblico esercizio (per non parlare di appartamenti e case) è potenzialmente “buono” per i ladri. Insomma niente e nessuno è immune alla mano della criminalità, nessuno è al sicuro. E questa volta nel mirino dei ladri ci è finito il PalaSavelli di Porto San Giorgio. Cosa si può immaginare di rubare in un impianto sportivo? Si penserà. Eppure per i malviventi, probabilmente dei balordi, anche il palas avrà avuto un suo interesse. E infatti questa notte qualcuno, dopo aver mandato in frantumi dei vetri sul lato nord della struttura, nella parte dove ci sono gli ingressi principali, si è introdotto nell’impianto ed ha trafugato il trafugabile, ossia un proiettore e un monitor. Il furto va ad aggiungersi alla lunga lista di reati contro il patrimonio registrati da settimane a questa parte nel Fermano nella sotto-categoria “impianti sportivi colpiti” in un campionario dove, ovviamente pubblici esercizi e appartamenti la fanno da padroni. Questa mattina, ricevuta la richiesta di intervento da parte del gestore, sul posto sono arrivati i carabinieri che si sono messi al lavoro nel tentativo di trovare qualche indizio utile alle indagini. I militari sono partiti proprio dalle finestre in frantumi per poi mettersi sulle tracce dei ladri.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X