facebook twitter rss

Erika Mecozzi si prende la cintura:
è campionessa italiana di boxe

SANT'ELPIDIO A MARE - Vittoria con verdetto unanime ai Campionati italiani elite II serie per la pugilessa di Sant'Elpidio a Mare, in forze alla Cluana Boxe Civitanova
Print Friendly, PDF & Email

Erika Mecozzi sbaraglia tutti e porta a casa la cintura italiana di boxe. Trionfo ieri a Mondovì, in Piemonte, per la pugilessa elpidiense che ha conquistato il successo nella categoria kg75, battendo la laziale Erika Filippone al torneo nazionale Elite II serie. L’atleta della Cluana Boxe Civitanova non ha dato tregua all’avversaria, combattendo un match secondo le sue caratteristiche: tutto all’attacco, imponendo un ritmo molto alto. Al termine dei tre round, i giudici non hanno avuto dubbi sul risultato, incoronandola campionessa con un verdetto netto: 5-0.

Erika è molto conosciuta a Sant’Elpidio a Mare, con la famiglia gestisce il Caffè del corso in piazza Gramsci ed alcuni mesi fa, sempre in centro storico, ha aperto la profumeria Inestasy.
Ha iniziato dedicandosi al kickboxing, in cui ha raggiunto notevoli risultati in campo regionale e nazionale. Da poco più di un paio d’anni si è dedicata alla boxe, vincendo a ripetizione. Il suo tabellino è di 13 incontri, con 9 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte di misura, contro atlete di rango superiore, che hanno partecipato anche a campionato europei.
Grande soddisfazione per il suo allenatore Stefano Marsili e per tutto lo staff della Cluana Boxe. Esulta anche Bruno Cozzi, decano del pugilato a Sant’Elpidio a Mare. “Erika è una forza della natura – sottolinea Cozzi – tecnicamente ha grandi margini di crescita, essendosi dedicata al pugilato da poco tempo, ma sul ring è un rullo compressore e non lascia respirare le avversarie. Teneva molto a conquistare questa cintura e l’ha pienamente meritata”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti