facebook twitter rss

Il punto sui Campionati
a squadre di Boccette

BILIARDO – Stasera di nuovo tutti sui tavoli verdi. Nel Regionale turno casalingo per tutte le prime quattro della graduatoria. Nuovo capitolo in Serie A zonale dopo l’impresa infrasettimanale della Fermo 2000 a Grottazzolina che le ha permesso di scavalcare in testa alla classifica la stessa formazione grottese. Serata decisiva nei due gironi di Serie B visto che è in programma l’ultimo turno della stagione regolare
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Stagione regolare che sta volgendo al termine così che ogni incontro mette in palio punti pesantissimi per le finali promozioni o per le retrocessioni o playout.

 

CAMPIONATO REGIONALE A1

 

A tre turni dal termine l’Azzolino/1 guida il campionato da lungo tempo, anche se l’Iron Bar/1 Fermo sta rinvenendo sulla stessa a gran velocità. Officina Caffè Fermo che dopo qualche giro a vuoto è tornata sul podio. Sempre altalenanti le prestazioni del Monte Urano/1 ora in quinta posizione. Situazione critica per il Ciotti’s Bar/1 di Campiglione di Fermo che rischia la retrocessione diretta.

Questi gli incontri di stasera delle squadre del fermano: Azzolino/1 vs 14 Febbraio Ancona, Ciotti’s Bar/1 vs Ponte Rio, Iron Bar/1 vs Passion Jesi, Monte Urano/1 vs San Severino e Officina Caffè vs Circolo Cittadino Cingoli.

 

 

CAMPIONATI INTERPROVINCIALI FM/AP

 

SERIE A giornata 11 Ritorno – Terz’ultima di stagione regolare che si prevede positiva per la nuova capolista Fermo 2000 impegnata nel turno interno contro l’abbordabilissima Tortoreto mentre l’ex leader Azzolino/2 sarà impegnata in quel del Bar Piccadilly Montegiorgio terza forza del torneo. Tensione a mille tra le squadre dalla quarta alla decima posizione impegnate per la conquista di uno degli otto posti in griglia play off: Porto Sant’Elpidio/2, Villa Vitali/1 Fermo, Ciotti’s Bar/2, Iron Bar/2, San Michele/2 Lido di Fermo, Moderno/1 e Bar Italia Fermo. Al momento Tortoreto, Azzolino/3, Adriatico e Porto Sant’Elpidio/2 sembrano ormai destinate a disputare i playout con Moderno/2 ad un passo dalla retrocessione diretta che già è toccata alla Società Operaia/1 di Monterubbiano.

 

SERIE B ultima giornata stagione regolare – Torneo cadetto a due raggruppamenti che prevede come unico obbiettivo della stagione regolare la conquista dei primi quattro posti in classifica per accedere alla finale incrociata per decidere due promozioni.

 

GIRONE 1 : Incredibilmente decisivo sarà l’ultimo turno di stasera per decidere le prime tre posizioni tra Street Bar, Villa Vitali/2 e Mosciano, con i capodarchesi capograduatoria impegnati nello scontro diretto con il Mosciano in terra fermana. Villa Vitali/2 che visto l’agevole match ad Ascoli con il Bricolla e in caso di un particolare risultato nel match di Capodarco potrebbe anche sorpassare entrambe le attuali prime due e diventare leader a sorpresa. Villa Murri, quarta della classifica che ospita la Società Operaia/2, già qualificata alla fase finale e che anch’essa, in base ai risultati delle prime tre ambisce a salire di qualche posizione

GIRONE 2 : Già certe, a poche ore dal termine della stagione regolare, le prime tre posizioni della griglia play off conquistate da, in ordine di merito:  Monte Urano/3, Sant’Elpidio a Mare/2 e Iron Bar/4. Tutto da decidere per il quarto ed ultimo posto utile, con Porto San Giorgio e Caffè La Pergola, reduci da identici risultati negativi, aventi gli stessi punti in classifica ma con gli elpidiensi in vantaggio sugli avversari per il miglior quoziente set nei due scontri diretti. Impegno più complicato per il Porto San Giorgio in casa del Sant’Elpidio a Mare, secondo della classe ma già qualificato, mentre forse più agevole quello de La Pergola che ospiterà un Fermo 2000 senza più obbiettivi ma che ha disputato un girone di ritorno sfavillante.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti