facebook twitter rss

Poderosa-OraSì, è il momento
di agguantare i playoff

SERIE A2 - XL Extralight attesa domani, alle 18.00, all'interno del PalaSavelli per un match dagli alti contenuti di classifica: contro Ravenna per proseguire dunque con la caccia ad un posto tra la griglia utile a disputare gli spareggi promozione
Print Friendly, PDF & Email

Una fase di gioco al PalaSavelli

MONTEGRANARO – Un crocevia forse decisivo verso i playoff quello di domani pomeriggio (ore 18.00) per la XL Extralight. Al PalaSavelli sbarca una OraSì Ravenna settima in graduatoria a 4 punti dai gialloblù. Con cinque partite da giocare e 6 punti di vantaggio sul nono posto, fare bottino contro i romagnoli significherebbe mettere più di una seria ipoteca su un posto nelle prime otto e farlo anche con un buon piazzamento.

I giallorossi stanno procedendo sulle montagne russe, con differenze notevoli tra le prestazioni casalinghe e quelle lontane dal PalaDeAndrè: se, infatti, a domicilio Ravenna sbaglia pochissimo (10 vittorie, 3 sconfitte), in trasferta la squadra di coach Antimo Martino non vince dal blitz a Bergamo del 29 dicembre, ultima di sole quattro vittorie esterne.

Un rendimento che soddisfa a metà una società che punta a consolidarsi subito alle spalle delle big del campionato, visto un roster profondo e coperto in tutti i ruoli. A partire dalla fisicità e dall’atletismo di Rayvonte Rice, quinto realizzatore del campionato a 18,4 punti di media col 40% da 3 e 6,2 rimbalzi. La coppia Usa è completata dal figlio (di Harvey), nipote (di Horace) e fratello (di Jerami e Jerian) d’arte Jerai Grant, pivot possente che sotto le plance raggranella 13,8 punti col 62% da 2 e 8.0 rimbalzi a gara. Il metronomo del team è però l’ex Nazionale Jacopo Giachetti, che porta esperienza, 11.7 punti, 2.9 rimbalzi e 3.4 assist a gara. A completare il trio di esterni è il fromboliere Matteo Montano, giocatore capace di prendere fuoco in un attimo e che porta alla causa 10.3 punti col 40% da 3. Nel ruolo di ala forte si alternano i solidi Stefano Masciadri (8,3 punti col 42% da 3 e 4.1 rimbalzi) e Alberto Chiumenti (8.2 punti e 4.1 rimbalzi), mentre nei ruoli esterni le alternative vanno dal veterano Andrea Raschi (3.4 punti e 2.4 rimbalzi di media) ai promettenti Giacomo Sgorbati (2.3 punti e 1.7 rimbalzi a gara) e Donato Vitale (1.9 punti ma col 50% da 3).

Squadra tosta, fisica, con individualità importanti e che sa colpire con precisione dall’arco (è la squadra che tira di meno da 3 ma la migliore per percentuale). Concentrazione e controllo del ritmo faranno la differenza.

Al solito, prevendite aperte nel circuito Vivaticket, con biglietti in vendita sia online che dal sito internet, e biglietteria aperta domani pomeriggio a partire dalle 16.30. La partita sarà trasmessa in diretta streaming per gli abbonati su LNP Tv Pass. Ci sarà anche la diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti