facebook twitter rss

Il business coach Giorgio Fabbri
al teatro di Porto San Giorgio
con “Sing Your Song”

EVENTO - L’ex direttore d’orchestra di fama internazionale ed il suo format premiato nel 2017, per la prima volta nelle Marche ad insegnare il team building agli imprenditori. L’evento, frutto della sinergia tra la Poderosa Basket Montegranaro e la ditta Oltremeta, si terrà l’11 Aprile con iscrizioni aperte a tutti
Print Friendly, PDF & Email

La locandina dell’evento Sing Your Song

PORTO SAN GIORGIO – Presso la sala consiliare del Comune si è tenuta oggi la presentazione di un evento unico nelle Marche dedicato a tutti gli imprenditori che vogliano incrementare il proprio business, ottenere consigli, suggerimenti per realizzare i propri progetti aziendali, migliorare nel proprio approccio comportamentale nonché nella comunicazione verso gli altri. Un vero e proprio progetto di formazione ricco di motivazioni ed idee per gli imprenditori locali che hanno l’occasione per la prima volta di incontrare un business coach internazionale come Giorgio Fabbri, con 40 anni di esperienza, già formatore presso aziende di enorme levatura, come, ad esempio, Finmeccanica.

L’assessore allo sport, Valerio Vesprini, oltre ad aver fatto gli onori di casa, ha colto l’occasione per ringraziare la società Poderosa Basket Montegranaro per la realizzazione di questo progetto, che si aggiunge a tutti gli altri svolti finora e che hanno avuto il merito di promuovere lo sport e i suoi sani valori, nonché dare un’ulteriore vetrina al territorio.

Il responsabile marketing gialloblù, Walter Junior Cassetta, fiero di quanto la Poderosa stia costruendo a livello relazionale con tutti gli imprenditori che la sostengono, descrive Sing your Song come la punta di diamante di una serie di appuntamenti del Poderosa Corporate Academy, aperta stavolta a tutti.

“Parliamo di un formatore di fama internazionale, che ha relazionato solo poco tempo fa al Ted di Cluj e che collabora abitualmente con le maggiori multinazionali del mondo – ha dichiarato -. Il suo metodo basato sulla musica aiuta i team a creare connessione sia emotiva che relazionale. Un approccio che è un po’ quello della Poderosa, che vuole andare controcorrente in un territorio diviso e frammentato”.

Vesprini, Cassetta e Bitti

L’evento che si terrà l’11 aprile al teatro di Porto San Giorgio è totalmente nuovo ed unico nel suo genere, ed è nelle Marche per la prima volta. Si tratta del miglior format del 2017 proprio perché innovativo e foriero di ottimi risultati: “Sing your song” è un corso che si prefigge l’obiettivo di trasferire nei progetti di azienda le stesse indiscutibili qualità presenti nella musica. Infatti, così come la musica è ritmo, metrica, tempo e regole, così lo è una azienda che ha il suo rigore, le sue catene realizzative, le sue scadenze da rispettare; ma altresì, così come la musica è istinto ed empatia, così un progetto lavorativo è impulso, creatività e passione. Pertanto solo l’unione armoniosa tra razionale e irrazionale, tra metodologia e fantasia può dar vita alla sinfonia perfetta: tanto nella musica che nella vita lavorativa.

Sono questi i concetti sostenuti anche da Danilo Bitti, titolare dell’azienda Oltremeta di Civitanova Marche, già partner della Poderosa, che si occupa proprio di formazione e consulenza aziendale e business coaching (www.oltremeta.it) e che cura l’evento in oggetto.

“Quello dell’11 aprile sarà sicuramente la punta di diamante della collaborazione con la Poderosa – ha aggiunto Bitti – si tratterà fondamentalmente di una lezione di team building con la musica a fare da tessuto connettivo. Una grande azienda marchigiana della quale non facciamo il nome ha già prenotato 10 posti, segno che c’è attenzione verso questo genere di attività”.

L’evento è aperto a tutte le aziende previa prenotazione, al costo di 50 Euro più Iva a persona. Per prenotazioni: http://oltremeta.it/corsi-di-formazione/sing-your-song.

Silvia Remoli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti