facebook twitter rss

Porto Sant’Elpidio sorride:
l’Avamposto è in Serie A1

SCACCHI - Nella tre giorni di gare svolte a Montesilvano il sodalizio del presidente Roberto Gasparroni ha maturato il diritto a disputare la prossima massima serie. Successo che porta la firma di Flavio Borgiani, Michele Sagripanti, Stefano Ferri, Sergio Rinaudo nonché Steven e Roberto Miandro
Print Friendly, PDF & Email

I freschi campioni elpidiensi

MONTESILVANO (PE) – La città abruzzese dal 16 al 18 Marzo scorsi ha ospitato, presso il Grand Hotel Adriatico, il 50° Campionato Italiano a Squadre (raggruppamento per le serie A1, A2, B, C e Promozione Abruzzo). Dopo ben 9 anni di militanza nella Serie A2, la squadra dell’Avamposto di Porto Sant’Elpidio si e’ aggiudicata il proprio girone.

Ben cinque i turni di gioco (primo turno venerdi’ 16, due al sabato seguente ed altrettanti turni la domenica) dove a spuntarla sono stati Flavio Borgiani, Michele Sagripanti, Stefano Ferri Stefano, Sergio Rinaudo, Steven e Roberto Miandro (capitano) i protagonisti cioè del successo elpidiense valso il salto di categoria.

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE A2

 

1°- Avamposto  (Marche) con 9 punti (promossa in Serie A1)
2°- Capablanca (Lazio) con 6 punti
3°- Le Torri del Vomano (Abruzzo) con 6 punti
4°- Frascati Scacchi A (Lazio) con 5 punti
5°- Accademia Scacchi Potenza A2 (Basilicata) con 4 punti (retrocessa in B)
6°- Libertas Nereto B (Abruzzo) con 0 punti (retrocessa in B)

Il presidente dell’Avamposto, Roberto Gasparroni, e tutti i soci si congratulano con i sei giocatori per l’ottima prestazione fornita. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito dell’A. D. Scacchi l’Avamposto: http://www.avampostonline.com

 

Un collage con i protagonisti del successo in terra d’Abruzzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti