facebook twitter rss

Ambito XX, donati dalla Pars di Civitanova
tre portatili e una Citroen C3

PORTO SANT’ELPIDIO - La cerimonia di consegna, a cura della cooperativa sociale civitanovese, si è tenuta nella sede centrale presso i locali di Villa Murri alla presenza del coordinatore d’Ambito Pamela Malvestiti
Print Friendly, PDF & Email

Una nuova auto e tre nuovi computer portatili in dotazione ai servizi sociali dell’Ambito Territoriale XX. La cerimonia di consegna, a cura della cooperativa sociale Pars onlus di Civitanova Marche, si è tenuta nella sede centrale di Porto Sant’Elpidio presso i locali di Villa Murri alla presenza del coordinatore d’Ambito, la dott.ssa Pamela Malvestiti, delle assistenti sociali e delle impiegate amministrative.

“In questo territorio la nostra cooperativa è operativa dal 2017 con la gestione degli sportelli di promozione sociale e dei centri diurni per disabili adulti a Sant’Elpidio a mare, Il Girasole e la Serra e Porto Sant’Elpidio la Cittadella del sole. Nel progetto di quest’anno, tra le varie attività migliorative, avevamo previsto anche la donazione di pc portatili e una Citroen C3. Il mezzo verrà utilizzato per lo svolgimento di servizi socio assistenziali, per le visite domiciliari e per realizzare tutte le attività che sono previste dal percorso progettuale – spiega la dott.ssa Marianna Pistolesi, coordinatrice del servizio – L’Ambito Territoriale XX comprende i comuni di Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare e Monte Urano. Ringraziamo tutti coloro che lavorano con professionalità e attenzione a questo progetto”.

La Pars opera dal 1990 nel campo dell’educazione, della prevenzione, della cura ed assistenza in favore di categorie fragili ed è attiva nel settore specifico dell’erogazione di servizi rivolti a disabili, minori e adulti.

“Rispetto a quanto già consolidato nel precedente triennio gestionale, Pars intende contribuire ulteriormente allo sviluppo dei servizi, con l’intenzione di aggiungere importanti tasselli di miglioramento che siano frutto di una riflessione di gruppo, della concertazione e dell’analisi delle esperienze – continua la Pistolesi -. Si intende garantire, innanzitutto, la continuità dei servizi con l’obiettivo di proseguire quanto già avviato in termini di innovazione, crescita e confronto costante la realtà territoriale con l’obiettivo costante di approfondire i bisogni, conoscere e saper gestire le problematiche al fine di intervenire attivando sempre le migliori strategie di risoluzione dei problemi con riposte efficaci e mirate”.

Gli sportelli aperti al pubblico sono localizzati nei tre Comuni e sono attivi nei seguenti giorni e orari per garantire la più ampia fruibilità dei servizi.

A Porto Sant’Elpidio a Villa Murri: lunedì, mercoledì, giovedì e sabato dalle ore 9,30 alle12,30.

A Sant’Elpidio a Mare, al piano terra del Palazzo degli uffici sociali del Comune in piazzale Marconi: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle 12,30.

A Monte Urano, uffici nella sede comunale al piano terra: lunedì e venerdì dalle ore 8,30 alle 13,30.

Per informazioni scrivere a ambito20@elpinet.it oppure chiamare lo 0734.908320.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti