facebook twitter rss

Finge un furto nel suo stesso bar
ma non inganna i carabinieri:
denunciato il titolare

MONTERUBBIANO - L'uomo, smascherato con grande abilità dai carabinieri di Monterubbiano, è stato denunciato per furto aggravato e simulazione di reato, mentre il denaro è stato interamente recuperato.
Print Friendly, PDF & Email

 

I carabinieri, a seguito di accurate indagini, hanno denunciato il titolare di un bar di Monterubbiano per aver simulato un furto notturno al cambiamonete all’interno dell’esercizio commerciale impossessandosi del loro contenuto per alcune migliaia di euro. Il tutto sottraendo il denaro al controllo dei Monopoli di Stato. L’uomo, smascherato con grande abilità dai carabinieri di Monterubbiano, è stato denunciato per furto aggravato e simulazione di reato, mentre il denaro è stato interamente recuperato.
Proseguono dunque i controlli da parte del comando provinciale dei carabinieri di Ascoli piceno, nello specifico, la stazione di Monterubbiano ha mascherato quella che è risultata essere una vera e propria truffa che non ha però tratto in inganno i Militari dell’Arma.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti