facebook twitter rss

Diomedi Montegranaro,
tutto pronto per il via della stagione

SOFTBALL - Si parte sabato 7 aprile alle 17.00 per l'impegno di Coppa Italia al cospetto di Bologna, con porchetta ed intrattenimento offerto dalla società a tutti i tifosi. L'esordio in Serie A1 avverrà, sempre in casa, sabato 28 aprile, davanti alle blasonate del Bussolengo
Print Friendly, PDF & Email

L’immediato dopo partita della gara valsa la promozione in A1

MONTEGRANARO – La Diomedi Montegranaro, fervente realtà neo promossa nella massima serie nazionale dell’A1 di softball, freme per l’esordio casalingo stagionale che andrà a coincidere con il primo turno di Coppa Italia, in programma sabato 7 aprile, alle 17.00, quando sul diamante veregrense scenderanno le bolognesi delle Blue Girls. 

Confermato alla guida della squadra gialloblù il tecnico cubano Hector Fernandez, protagonista dei successi recenti, affiancato quest’anno da Romolo Malerba nelle vesti di vice coach e Federica Gianferro in quelle di preparatore.

Al roster della squadra che ha ben figurato nella scorsa stagione si uniscono ora Erica Salvi, la romana Anna Giulia Mancini e Kim Reeder, elemento già Montegranaro nei campionati di A1 spesi negli anni solari 2012 e 2013.

Con loro la statunitense Cameron Prantl e le slovacche Lenka Gunisova, Dominika Mestanova e Dominika Rampackova.

“Affronteremo con il massimo impegno ogni singola partita – dichiara Fernandez -, la Serie A1 è un altra storia rispetto alla precedente A2 giocata lo scorso anno, il nostro obiettivo rimane la salvezza“.

Andando all’impegno venturo di Coppa, per le ragazze del presidente Luciano Caminonni, dopo Bologna, sulla strada che porta al trofeo tricolore ci sarà l’ostacolo Forlì, il tutto da affrontare con la voglia di arrivare sino alle Final Four di Parma, in programma il 21 Aprile.

Per le logiche di campionato, invece, l’esordio casalingo avverrà il 28 aprile, quando le veregrensi ospiteranno la blasonata Bussolengo.

“Giocare in serie A1, sfidare grandi squadre, rappresenta per un atleta il massimo traguardo – commenta il neo capitano Sabrina Marcolini -. Cercheremo dunque di rappresentare al meglio l’ottimo lavoro della nostra società” .

Queste le squadre alla linea di partenza del prestigioso circuito sportivo nazionale: Montegranaro, Nuoro, Firenze, Bollate, Caronno, Saronno, Bussolengo, Castelfranco, Parma, Collecchio, Bologna e Forli.

Non rimane dunque che iniziare per ordine, con la prima tappa di stagione, come detto fissata in sabato 7 aprile. I vertici del sodalizio sportivo per l’occasione offriranno ai presenti porchetta gratis, giochi gonfiabili per i bambini e tanto intrattenimento.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X