facebook twitter rss

Il popolo della Poderosa si
mobilita per la trasferta di Bologna

SERIE A2 - Polverizzati i 270 biglietti messi a disposizione in prevendita. Supporters pronti a spostarsi con mezzi propri mentre in 74 hanno optato per il pullman organizzato dalla società che solcherà il Fermano alla volta del PalaDozza, per la sfida di sabato sera contro la gloriosa e storica Fortitudo
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – PalaDozza soldout per il big match con in palio il secondo posto di sabato sera (ore 20.30) tra Consultinvest Bologna e XL Extralight. E non solo per merito del popolo fortitudino. Montegranaro ed il Fermano tutto, infatti, si sono mobilitati in massa per la trasferta di dopodomani, polverizzando i 270 biglietti messi a disposizione della società bolognese (ringraziata dalla società calzaturiera per la collaborazione).

Solo a Jesi per il derby delle Marche la delegazione gialloblu fu più numerosa, ma sicuramente questa mobilitazione ha dello straordinario, se si pensa alla distanza (250 chilometri circa, ma per coloro che partiranno dall’entroterra si arriva oltre i 300) sia per il fatto che siamo alla vigilia di Pasqua.

Curiosità: tra i 270 sostenitori gialloblù ci saranno anche quattro supporters del gruppo Sconvolts di Bisceglie, che nell’occasione sigleranno un gemellaggio con i “nostri” Boys. Un segno di amicizia nato su un rapporto consolidatosi negli anni passati nelle sfide nel campionato di Serie B.

Molti partiranno con mezzi propri, mentre in 74 hanno scelto di usufruire dell’offerta pullman + biglietto organizzata dalla società. Il bus granturismo a due piani partirà nel primo pomeriggio da Amandola e dopo le varie tappe lungo la Val Tenna salirà verso Montegranaro per poi involarsi in direzione Bologna.

I biglietti del settore ospite saranno distribuiti direttamente all’esterno del PalaDozza, davanti all’ingresso del settore riservato ai nostri sostenitori dalla responsabile biglietteria Gabriella Di Chiara. Info: 392 8131174


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X