facebook twitter rss

Struttura polifunzionale e parco urbano San Liborio: approvato il progetto definitivo

MONTEGRANARO - “Si tratta di un nuovo ed importante obiettivo raggiunto da questa Amministrazione – commenta il Sindaco Ediana Mancini – che vedrà la luce definitiva nei prossimi mesi"
Print Friendly, PDF & Email

Nella seduta di ieri la Giunta comunale di Montegranaro ha approvato il progetto definitivo della struttura polifunzionale sportiva e di verde attrezzato in zona San Liborio (lottizzazione Rossi).

“Si tratta di un nuovo ed importante obiettivo raggiunto da questa Amministrazione – commenta il Sindaco Ediana Mancini – che vedrà la luce definitiva nei prossimi mesi. Oltre ai miei Assessori Perugini e Ubaldi, voglio ringraziare il progettista e l’Ufficio Tecnico per la celerità e la disponibilità dimostrata, segno di una macchina comunale che funziona e che supporta in maniera fattiva le nostre scelte, manifestate nel programma elettorale e poi messe in pratica con continuità in questi 4 anni di mandato”.

“Si tratta di un’area attrezzata con una grande parco urbano – aggiunge l’Assessore ai Lavori Pubblici Aronne Perugini -. All’interno della struttura polifunzionale ci sarà un campo da calcio a 5 coperto, dimensionato per poter espletare partite del campionato di serie B e da basket per categorie giovanili e campionati minori, unitamente ai locali di servizio annessi. Inoltre, ci saranno un campo scoperto da beach volley e beach tennis, un campo scoperto da pallacanestro, oltre ad un’area giochi ed i relativi parcheggi”.

“Dal 19 febbraio, giorno dell’approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica per l’opera – ricorda il Vice Sindaco e Assessore allo Sport Endrio Ubaldi – in appena un mese siamo riusciti ad approvare il definitivo. Ci attiveremo subito per l’accensione del relativo mutuo di 700.000 euro e affinché si possano espletare nel più breve tempo possibile le procedure per la gara e la successiva assegnazione dei lavori. È nostra intenzione riqualificare un quartiere importante come San Liborio e dare risposte in tempi brevi alla crescente richiesta di spazi, soprattutto per alcune discipline sportive”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti