facebook twitter rss

“Come valuti i servizi comunali
e l’amministrazione?”, arriva
il questionario per i cittadini

MONTE SAN PIETRANGELI - Il sindaco Casenove: “Il questionario è un utilissimo strumento per agevolare il rapporto tra la cittadinanza, il personale e gli uffici amministrativi. Inoltre, sarà possibile fornire risposte sempre più efficienti e tempestive per chi non fa uso di internet e quindi non si può avvalere dello strumento delle segnalazioni attraverso l’applicazione comunale “Municipium”.
Print Friendly, PDF & Email

Dal 30 marzo l’amministrazione comunale di Monte San Pietrangeli ha messo a disposizione dei cittadini un modello di questionario cartaceo sui servizi comunali, divisi tra i vari uffici, la giunta e il sindaco. Un questionario completamente anonimo, di facile compilazione e diviso in due parti: nella prima si può indicare, barrando con una “X”, il livello di gradimento secondo precisi parametri, come i tempi di attesa, l’ordine e l’adeguatezza degli uffici, la disponibilità e la cortesia del personale ecc, mentre nella seconda è possibile valutare l’Amministrazione comunale sul proprio operato sin qui svolto e fornire suggerimenti per l’attività futura.

“Il questionario – commenta il sindaco Paolo Casenove – è un utilissimo strumento per agevolare il rapporto tra la cittadinanza, il personale e gli uffici amministrativi. Inoltre, sarà possibile fornire risposte sempre più efficienti e tempestive per chi non fa uso di internet e quindi non si può avvalere dello strumento delle segnalazioni attraverso l’applicazione comunale ‘Municipium’. Il modello e il contenitore per depositarlo una volta compilato sono al momento presenti nell’atrio del palazzo comunale e presso la farmacia Svegliati, ma nelle prossime settimane contiamo di poterli mettere a disposizione in altri punti del paese. Lo stesso modello, digitalizzato, è comunque già presente e scaricabile dal sito e dall’app comunale ‘Municipium’. Insomma, un ulteriore strumento per avvicinare gli utenti all’Amministrazione che mi auguro possa incontrare l’interesse dei cittadini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti