facebook twitter rss

Eccellenza, turno infrasettimanale
positivo per le fermane

CALCIO - La capolista Montegiorgio liquida internamente il Camerano con una rete di Adami, in trasferta il Porto Sant'Elpidio preleva un punto dal Marina al termine di una gara chiusa a reti bianche
Print Friendly, PDF & Email

Adami durante un festeggiamento di repertorio

FERMO – Il turno infrasettimanale di Eccellenza (con calcio d’inizio decretato alle 16.00) va in archivio con risultati del tutto positivi in seno alle formazioni della provincia fermana.

Sorride e fa bottino pieno la prima della classe Montegiorgio, lesta a liquidare tra le mura amiche il Camerano per 1-0 grazie alla rete di bomber Gianluca Adami. Passo pieno, dunque, per la formazione di mister Massimo Paci, ma si registra la stessa sorte per le principali antagoniste al successo finale quali Porto D’Ascoli, vittoriosa in esterna per 0-3 in casa della Pergolese (il 25 marzo) ed Atletico Gallo Colbordolo, che passa a Grottammare per 0-1 (disputata alle 17.00).

Rossoblù sempre in testa con 50 punti, pesaresi a quota 48 e piceni a tre lunghezze di distanza dal collettivo montegiorgese.

Va a punti anche il rigenerato Porto Sant’Elpidio, che dalla trasferta sull’erba del Marina torna a casa con un nulla di fatto (0-0) che muove ulteriormente la classifica. Ora i biancoazzurri riveraschi viaggiano con 31 punti di graduatoria, appaiati proprio con gli avversari di giornata, in linea di galleggiamento con la botola playout, distante appena un punto. Se la matematica non sorride in valore assoluto ai rivieraschi, ci pensa però il rinnovato entusiasmo derivante dalla cura del subentrato tecnico Renzo Morreale a spronare Cuccù & soci verso la salvezza diretta, per un recente trend dalla freccia vettoriale puntata senza meno verso l’alto.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti