facebook twitter rss

Favole in corsia, formazione e incontro per letture di cuore

Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

Continua l’impegno nel Fermano dei volontari di “Favole in Corsia”, lettura assistita per i piccoli degenti del reparto pediatrico dell’ospedale “Murri”.

Martedì 10 aprile, alle ore 21, al centro sociale di San Michele – Lido – Casabianca, si terrà un incontro di formazione, confronto e condivisione per tutti i lettori, i volontari e i simpatizzanti del progetto. Interverranno Michela Vian, formatrice e lettrice appassionata e Rodolfo Ripa, psicologo e lettore coinvolgente.

 

Sarà un momento di formazione ma anche di incontro e confronto – spiega Leila Makki, responsabile del progetto nel Fermano – gli appuntamenti pomeridiani dei volontari nel reparto di pediatria del Murri stanno andando avanti da oltre due anni con successo. E la serata di martedì sarà per me anche l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito e stanno contribuendo alla riuscita di questa iniziativa”.

 

“Favole in corsia” coinvolge decine e decine di lettori che ogni pomeriggio, a turno, dedicano un’ora del loro tempo ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale di Fermo leggendo loro (o con loro) libri donati dai tanti sostenitori.

Martedì sera, si legge sull’invito formale divulgato in questi giorni, “siete pregati di portare con voi il libro che ha lasciato un segno nella vostra vita o che vi è rimasto nel cuore”. L’incontrò sarà alle ore 21 al centro sociale di San Michele – Lido – Casabianca, in via Antonio Pigafetta, 16 Lido di Fermo.

Per informazioni o per donare un libro scrivere a: favoleincorsia@rotaryfermo.info

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti