facebook twitter rss

Il Gruppo Vela sangiorgese
in luce tra Ancona e la
trasferta in Ungheria

REGATA - Ottimi i risultati ottenuti sull'Adriatico dorico nell'Europa Cup Laser, da confermare ora sulle acque del lago ungherese nel Campionato Europeo giovanile
Print Friendly, PDF & Email

Alice Cortesi in gara

ANCONA – Martedì 3 aprile si è conclusa la tappa italiana dell’Europa Cup Laser, competizione riservata ai Laser Standard (singolo olimpico maschile), Radial (singolo olimpico femminile) e Laser 4.7, iniziata il 31 marzo u.s., che ha visto la partecipazione di 262 concorrenti, in rappresentanza di 20 paesi.

Presenti sei velisti del Gruppo Vela della L.N.I., sezione di Porto San Giorgio: nel 4.7 Maria Cortesi e Riccardo Stangarone, nel Radial Alice Cortesi, Riccardo Donati, Rodolfo Silvestrini e Andrea Simonelli.

Nel 4.7 la Cortesi ha concluso alla 39^ posizione (10,17,28, bfd) e Stangarone alla 84^ posizione (dns, dnf, 23, 36).

La partenza della delegazione giunta sul lago di Balaton

Ottime notizie dal Radial: nella golden race Silvestrini, nonostante la squalifica rimediata nella prima prova (ufd, 35, 14, 4, 2, 5) ha concluso alla undicesima posizione, primo dei velisti marchigiani.

Alice Cortesi ha concluso al 33° posto della classifica generale, questo il suo score: 24, 3, 31,28, 37, 12.

Risultato che le ha permesso di salire sul podio della classifica femminile, dietro l’atleta francese Manon Peyre e la tedesca Theresa Wierschin.

Nella silver race registriamo i buoni piazzamenti di Andrea Simonelli (35°) e di Riccardo Donati (44°).

Il circolo sangiorgese è vivamente soddisfatto della prova dei suoi ragazzi che hanno ottenuto dei prestigiosi risultati in una regata internazionale a cui hanno partecipato buona parte dei migliori velisti europei.

Regata che ha rappresentato un buon banco di prova per Alice Cortesi, Rodolfo Silvestrini e Andrea Simonelli che in questo momento si trovano sul lago Balaton (Ungheria), dove da domani avrà inizio il Campionato Europeo giovanile, classe Radial, evento che terminerà il prossimo 14 aprile.

Sarà possibile seguire lo svolgersi dell’evento sul sito web del circolo organizzatore www.spartacus.hu

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti