facebook twitter rss

La Faleriense vince
sull’Amandola
e si prepara ai playoff

PROMOZIONE - Si chiude la stagione regolare e si passa ai playoff. La Faleriense affronterà l'Independiente Macerata, mentre l'Amandola se la vedrà con la Pro Basketball Osimo. Venerdì nell'ultima gara di campionato, gli elpidiensi hanno vinto sugli amandolesi per 61-32
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – Venerdì sera, presso la palestra di via Pesaro, Faleriense Basket e Amandola Basket hanno chiuso ufficialmente la loro stagione regolare. Una partita in fin dei conti di poca rilevanza visto che nessuna delle due formazioni era padrona del proprio destino. Infatti, se la Faleriense avesse vinto non sarebbe stata sicura del terzo posto, in quanto la Storm Ubique Ascoli vincendo con il Campofilone avrebbe avuto gli stessi punti in classifica dei rivieraschi, ma con gli scontri diretti a favore. Stessa situazione nella sponda ospite, dove all’Amandola per conquistare la vetta non sarebbero bastati i due punti se, cosa molto probabile, il Picchio Civitanova avesse vinto contro il fanalino di coda Grottammare. Pronostici rispettati e dunque con Civitanova prima e Ascoli terzo, ad Amandola e Faleriense Basket non restano che il secondo e il quarto posto.

Alla fine il 61-32 di venerdì, che ha premiato la selezione di coach Chierici, dà sicuramente morale ai rivieraschi, ma conta relativamente poco. Un risultato non del tutto veritiero, dove, sebbene la Faleriense abbia giocato una buona partita, la compagine amandolese di coach Pasquali, non ipotizzando minimamente una vittoria del Grottammare su Civitanova,  ha preferito schierare i giocatori meno utilizzati in stagione e comunque sia dar spazio ai più giovani, lasciando a casa i vari Ambrosi, Cori, De Santis, Greci, Marcozzi, Ripani, Romagnoli e Andrea Cappelletti.

Ora per entrambe le formazioni inizierà la preparazione ai playoff. La Faleriense, quarta del girone D, affronterà l’Independiente Macerata, quinta del girone C, mentre l’Amandola, seconda nel raggruppamento D, sfiderà la Pro Basketball Osimo, terzultima in quello C.

IL TABELLINO

FALERIENSE BASKET 61: Marinelli 16, Tomassetti 10, Gian Luca Sebastiani 10, Alessandro Sebastiani 7, Delle Monache 6, Meconi 6, Malvestiti 4, Totò 2, Benigni 0, Petrini 0, Fabiani 0. All. Giuseppe Chierici

AMANDOLA 32: Capannini 9, Ercoli 8, Sacchetti 6, Valleriani 3, Ceregioli 2, Mariangeli 2, Paolo Cappelletti 2, Paoletti 0, Vittori 0, Sciamanna 0, Marziali 0, Cordari 0. All. Francesco Pasquali

ARBITRI: Simone Antimiani di Montegranaro, Nicola Barchetta di Monte Urano

PARZIALI: 18 – 11; 16 – 11; 9 – 6; 18 – 4

PROGRESSIVI: 18 – 11; 34 – 22; 43 – 28; 61 – 32

LA CRONACA

Partita senza storia con gli elpidiensi sempre avanti per tutti e quattro i periodi e che hanno costruito il loro successo specialmente negli ultimi dieci minuti nei quali hanno collezionato un parziale di 18 – 4. Per la Faleriense ottima prova di Marinelli su tutti, autore di ben 16 punti e di Tomassetti e Gian Luca Sebastiani, 10 punti ciascuno. Nell’Amandola bene Mattia Capannini con 9 punti a referto.

Leonardo Nevischi

La Faleriense Basket

L’Amandola Basket

 

La classifica finale della regular season: Faleriense quarta, Amandola seconda


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti