facebook twitter rss

Testimoni di Geova del Fermano e Maceratese in assemblea a Roseto degli Abruzzi

ASSEMBLEA - Momenti salienti del programma saranno: il discorso del battesimo in acqua; che si terrà alle ore 11.30, durante il quale sei cittadini della zona si battezzeranno per immersione divenendo ufficialmente Testimoni di Geova
Print Friendly, PDF & Email

Circa 1700 persone delle province di Fermo e Macerata nonché altre interessate, domenica 15 Aprile, si ritroveranno nella Sala delle Assemblee di Roseto degli Abruzzi per un incontro dal tema: “Non smettiamo di adempiere la legge del Cristo”.
“Le Sacre Scritture in Galati 6:2 – spiegano i promotori – parlano espressamente di questa legge che, a differenza delle leggi umane a cui ciascuno nel proprio paese deve obbligatoriamente essere ubbidiente, invita i cristiani a rimanervi sottoposti per scelta, poiché fattori come razza e luogo di nascita sono irrilevanti. Gesù notava le misere condizioni in cui versavano le persone e si adoperava per loro in molti modi. Alcuni furono attratti dalle sue belle qualità e si sentirono spronati dalle sue parole, divenendo quindi suoi discepoli. Per lo stesso motivo i cristiani odierni non adempiono la legge del Cristo unicamente per senso del dovere, la loro ubbidienza scaturisce da qualcosa di più profondo e di molto più potente: amano la legge del Cristo, non la subiscono, ma la preferiscono. Le relazioni in programma risponderanno infatti a domande come: Cosa è la legge del Cristo? In che modo mariti, mogli e genitori possono adempiere la legge del Cristo in famiglia? Momenti salienti del programma saranno: il discorso del battesimo in acqua; che si terrà alle ore 11.30, durante il quale sei cittadini della zona si battezzeranno per immersione divenendo ufficialmente Testimoni di Geova; e il discorso finale pronunciato alle ore 14:55, dal tema: “Amiamoci gli uni gli altri come ci ha amati Gesù”. Come per qualsiasi evento dei Testimoni di Geova l’ingresso è libero e non si effettuano raccolte di fondi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X