fbpx
facebook twitter rss

Nuova area food nel Fermano
Davide Longo presenta Swedlinfactory

GROTTAZZOLINA - Inaugurato il nuovo spazio della Swedlinghuas, all'avanguardia ed innovativo, completamente attrezzato per show cooking, corsi di formazione, degustazioni, eventi a servizio del settore enogastronomico e Horeca.
domenica 15 Aprile 2018 - Ore 09:51
Print Friendly, PDF & Email

 

 

L’imprenditore Davide Longo durante l’evento inaugurale

 

Guardarsi intorno, rilevare un’esigenza, ripensare uno spazio per fornire risposte e rendere concrete le idee. E’ questo il percorso seguito da Davide Longo, CEO di Swedlinghaus, nel realizzare l’area Swedlinfactory a Grottazzolina inaugurata ieri sera alla presenza di clienti e fornitori dell’azienda e alla presenza del sindaco, Remola Farina, dell’assessore, Mariano Ambrogi, e degli assessori di Fermo, Ingrid Luciani e Mirco Giampieri.

 

Un successo, al di sopra delle aspettative, che ha visto ai fornelli il musicuoco Alfredo Laviano, autore del volume “Le pentole narranti”, il figlio dello stesso Davide Longo, studente all’istituto alberghiero “Nebbia” di Loreto e Sonia Senesi della pasticceria Gallucci che ha curato l’angolo dolci.

“Lavoriamo nel mondo del food da molti anni – spiega l’imprenditore fermano – e abbiamo voluto fornire una risposta ad una esigenza del settore ideando uno spazio a servizio dei produttori ma anche dei cuochi, pasticceri, barman o pizzaioli.  

Swedlinfactory, infatti, è un’area interna alla Swedlinghaus, azienda del Fermano produttrice di attrezzature per la lavorazione di prodotti alimentari; un’area che potrà essere utilizzata per show cooking, eventi, corsi di cucina e pizzeria, presentazione di prodotti alimentari che possono spaziare dal vino ai dolci e tanto altro.

 

L’area potrà ospitare corsi di formazione ma anche semplici degustazioni – sottolinea Davide Longo – il locale è completamente attrezzato per ogni tipo di obiettivo. Si va dal bancone-bar alla cucina industriale adatta anche alla pasticceria, esposizione prodotti, tavoli e sedie per degustazioni. Ad ogni settore è dedicata un’area cooking ben precisa e organizzata. Il locale può trasformarsi in una sala ristorante come in un mini auditorium, cambiando la disposizione delle sedute, e può anche ospitare eventi allesterno. La mission di Swedlinfactory è dare visibilità e voce a quelle professionalità che vogliono far conoscere la loro idea di preparazione del cibo”.

 

Una soluzione che è stata molto apprezzata dai presenti all’evento inaugurale che vedono in questa nuova area, di circa 80 mq, un piccolo moltiplicatore di contatti. Grazie alla centralità della zona artigianale di Grottazzolina che raccoglie un bacino di utenza molto ampio, infatti, Swedlinghaus offre a questo territorio la possibilità di avere un locale versatile adatto a tutti gli aspetti dell’Horeca (Hotellerie, Restaurant, Cafè) e della gastronomia.

Swedlinfactory è in via Berlinguer, 5, Grottazzolina (FM)

[email protected]  0734 631346

 

 

 

Da Grottazzolina a Bangkok passando per il Costa Rica: conosciamo la Swedlinghaus

Articolo promoredazionale

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X