facebook twitter rss

Marcozzi, sofferta ma centrata
la prima vittoria ai playout

SERIE D - Un Cab Montecchio mai domo resta in scia sino al suono della sirena. Appuntamento per gara due, in programma in esterna giovedì 19
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Sofferta vittoria per la Marcozzi in gara uno dei playout, opposta alla Camb Montecchio, avversaria di tutto rispetto che si giocherà in tre partite questo primo round di play out. Solo a 6” dalla fine Meconi con 2/2 ai liberi da il vantaggio finale (72-70) per portare a casa gara uno. 

LA SQUADRA

VICTORIA FERMO: Verdecchia 3 Cinti 5 D’Onofrio 2 Marota 5 Meconi 16 Scocco 6 Bernard 22 Ricci 5 Belleggia 8 Raccichini ne. All. Marcaccio

LA CRONACA

La partita quasi sempre in equilibrio, vede la Marcozzi condurre per larga parte del match con vantaggi che arrivano fino alle undici lunghezze; divario che pero’ gli ospiti riescono sempre ad annullare a piu’ riprese. La prova dei ragazzi di Marcaccio è corale, tanto che tutti e nove gli atleti in campo vanno a referto, portando ognuno un mattone per la costruzione della vittoria finale.

Su tutti si erge Bernard autore di 22 punti risultato totalmente indigesto alla difesa pesarese. Il piu’ 5 dell’intervallo lungo (39-34) lascia presagire altri venti minuti di dura battaglia; ma di certo capitan Belleggia e compagni non si tirano di certo indietro anche nei momenti dove sembra che l’inerzia del match prenda la via ospite. All’ultimo mini intervallo il vantaggio  di 9 lunghezze (57-48), puo’ sembrare un buon viatico per portare a casa la vittoria, ma l’orgoglio e la determinazione dei ragazzi di Morelli produce un ultimo quarto di notevole spessore tanto da produrre il sorpasso con una doppia tripla di Velisphaic a poco meno di due minuti dalla sirena finale.

Sei punti in fila che danno il piu’ 2 ospite e che solo un immenso Meconi con un’ altra tripla delle sue riesce a ricacciare indietro nel successivo attacco dopo la sospensione di Marcaccio. Di Noto fa solo uno su due dalla lunetta e l’ultimo giro di lancette inizia sul 68 pari.

Il canestro di capitan Belleggia sembra essere quello decisivo ma è Arduini con una ficcante penetrazione ad impattare ancora sul 70 pari. Resta l’ultimo attacco per la Marcozzi che viene gestito da Meconi il quale in tentativo di penetrazione subisce il fallo a 5” e 8 decimi dalla fine. I due liberi sono a segno e ultimo time out per Morelli che prova dalla rimessa in attacco a portare la gara all’over time se non a vincerla con una tripla direttamente.

La difesa dei padroni di casa è perfetta e consente solo un bruttissimo tiro verso canestro che è preda di Belleggia a cui fa seguito la sirena finale. Ora la contesa si sposta giovedi 19 a Montecchio per gara due ed eventualmente tornerà a Fermo sabato 21 per gara tre. Bella partita per essere una gara di playout, c’è da rimarcare che vedendo la qualità delle giocate e degli stessi giocatori in campo, queste sono due squadre che avrebbero magari dovuto affrontarsi nei playoff e non nei playout, ma per entrambe vicissitudini e sfortune l’hanno fatta da padrone per tutta la stagione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X