facebook twitter rss

L’Anpi e il 25 aprile dei giovani:
dal ricordo del partigiano Montanini
alle musiche del Battaglione Batà

FERMO E PORTO SAN GIORGIO - Con la presentazione del fumetto "Ribelli" si apre il 20 aprile il cartellone di appuntamenti per celebrare la Resistenza
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Destinato ai giovani studenti, “Ribelli” è un fumetto commissionato dall’Anpi di Fermo e realizzato da Francesco Massetti (in arte Maso) e Carlo Procaccini. L’opera, dedicata al partigiano Giuliano Montanini, verrà presentata venerdì 20 aprile alle ore 18 da ArtAsylum, in Piazza del Popolo a Fermo.

L’iniziativa rientra nel cartellone allestito dall’Anpi provinciale per le celebrazioni per la Liberazione che, mercoledì 25 aprile, vedranno al mattino la cerimonia ufficiale nel capoluogo a partire dalle ore 10 con la Santa Messa nella Chiesa di San Domenico. Alle ore 11 ci sarà la deposizione della corona sulla lapide dei caduti della Resistenza, seguita da una commemorazione nella sala della Camera di Commercio.

Giovedì 26 alle ore 17.30 si terrà, invece, la presentazione del libro ‘Zone di guerra, geografie di sangue’ di Gianluca Fulvetti, all’interno del Caffè Letterario, sempre in Piazza del Popolo.

Ultimo appuntamento lunedì 30 aprile alle ore 21 con il concerto del Battaglione Batà al Teatro comunale di Porto San Giorgio: nell’occasione verrà presentato un libro di favole legato al cd realizzato dal gruppo, oltre alla proiezione di due video. L’ingresso è libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti