facebook twitter rss

Materiale plastico in fiamme,
il fuoco arriva al capannone:
nella zona salta la corrente elettrica

MONTERUBBIANO - Sul posto i vigili del fuoco di Fermo con due mezzi. Le cause del rogo in fase di accertamento. I pompieri hanno impiegato circa due ore, dalle 12 alle 14, per domare le fiamme
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Vergari

Un intervento durato circa due ore, con due equipaggi dei vigili del fuoco di Fermo impegnati a domare le fiamme. Sono i numeri dell’incendio divampato oggi, intorno alle 12, a Monterubbiano, località Rubbianello. Tutto sarebbe partito da del materiale plastico e dei tubi di polietilene andati a fuoco, con le fiamme a intaccare anche un capannone limitrofo. Ricevuto l’sos, sul posto sono sopraggiunti due equipaggi dei pompieri di Fermo che hanno impiegato circa due ore per domare le fiamme. L’incendio, le cui cause sono in corso di aggiornamento da parte dei vigili del fuoco, ha fatto anche saltare la corrente elettrica in zona. Il rogo ha originato anche un’alta colonna di fumo nero visibile da diversi chilometri di distanza. Comunque fortunatamente non ci sono feriti o intossicati. Insomma, al di là dei danni riportati dal materiale e dalla struttura, null’altro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X