facebook twitter rss

Tra musica e poesia, un sabato di emozioni al Teatro delle api

PORTO SANT'ELPIDIO - L'associazione Club della musica propone un viaggio nella canzone d'autore italiana, la direzione artistica è di Diego Quaranta, la voce narrante di Leonardo Tosoni; l'istituto Poliarte porta sul palco alcuni abiti ispirati proprio ai versi ed alle melodie dei brani che verranno eseguiti
venerdì 20 aprile 2018 - Ore 18:46
Print Friendly, PDF & Email

Un viaggio attraverso la musica italiana, passando per alcuni dei capolavori più emozionanti della canzone d’autore. E’ quello che si proporrà al Teatro delle api sabato sera, 21 aprile, alle 21.30, con “Tra musica e poesia”. Uno spettacolo promosso dall’associazione Club della musica, con la collaborazione del Poliarte di Ancona, dell’Unione stilisti delle Marche e di Materiaprima di Marcella Mazzoni. Sarà la voce narrante di Leonardo Tosoni ad accompagnare lo spettatore nel percorso, introducendo i temi trattati. I brani verranno eseguiti da un’orchestra composta da Diego Quaranta, che oltre a prestare chitare e voce è ideatore e direttore artistico della serata, Tullio Gualtieri alle tastiere, Andrea Zaccari al basso, Luca Orselli alla batteria, e le voci femminili di Beatrice Belleggia ed Annalisa Marcucci.

Non solo melodia e posia, perchè alcuni allievi del corso di fashion design dell’accademia Poliarte di Ancona hanno realizzato dei capi esclusivi, che sfileranno nel corso della serata, traendo ispirazione proprio dalla musica o dai testi dei brani che saranno eseguiti.  Ogni detaglio delle canzoni d’autore, insomma, ha un significato simbolico, si carica di sentimenti che vengono declinati in volumi, colori, tagli, movimenti da indossare.

“Da sempre l’abito permette di esprimere il nostro modo di essere, di comunicare il nostro stato d’animo, la nostra personalità, come tutte le arti, la moda rappresenta un linguaggio universale capace di influenzare tutto e di emozionarci – spiegano gli organizzatori della serata – Tradurre in abbigliamento un concetto o un significato, richiede un’alta sensibilità e sartorialità. Genni Mignani, Antonella Bredice, Andrea Bastari, Annalisa Brazzo, Linda Gobbi, Roberta Tappatà, Noemi Giovanelli, Dalila Montebelli, Noemi Rossini, Elisa Baldo, hanno raggiunto un buon livello professionale di sartoria e soprattutto sviluppano i loro progetti con grande passione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X