facebook twitter rss

L’altra Resistenza: per Montepacini
un 25 aprile tra sport, musica e memoria

FERMO - L'associazione Fattoria Sociale Montepacini ha predisposto un servizio bus navetta per salire in Fattoria, in quanto le macchine dovranno essere parcheggiate negli ampi spazi verdi sottostanti
lunedì 23 aprile 2018 - Ore 16:08
Print Friendly, PDF & Email

A Montepacini mercoledì 25 aprile si festeggia il 73° anniversario della Liberazione dal nazfascismo con tante iniziative dalle ore 11 alle 20. La Fattoria Sociale Montepacini ha voluto unire le forze con Casa di Mattoni e l’associazione Terre e, con il patrocinio del Comune di Fermo, confermare la propria vocazione alla collaborazione ed alla solidarietà, attraverso il coinvolgimento dei Centri Socio Educativi, dell’Anpi, delle cooperative Cooss, Nuova Ricerca Agenzia Res e La Talea, della Contrada Molini Girola, dell’Isrt Conceria e de La Fabbrica delle polpette.

Si comincerà alle 11 con un triangolare di calcio a 7 tra Soccer Dream Montepacini, Nazionale Italiana Calzaturieri e Rappresentativa dell’Amministrazione comunale. Nel Soccer Dream giocheranno, oltre ai ragazzi disabili e ai tutor, anche alcune delle persone che hanno sostenuto l’associazione Fattoria Sociale dopo ignobile furto subito nel mese di febbraio.

Dalle 12.30 alle 14.30 si potrà mangiare nell’aia (piadine, sfogliate e cresce con erbe e pecorino a cura del progetto Terre) e la porchetta offerta da Marco Antognozzi dell’azienda Agricola Eredi Antognozzi.

In programma dalle 15.30 tre incontri su “Memoria del futuro”:

– “Breve storia del campo di prigionia Monte Urano/Fermo” con lo storico Sergio Bugiardini;

– “Progetto Terre” con Eugenio Solla e Licia Canigola;

– presentazione dell’associazione “Save the Youths Action Group” con Muhamad Lamin e Djibril Thioune .

Dalle 17.30 concerti nell’aia con il Battaglione Batà (canzoni della resistenza nel Fermano) e del cantautore Paolo Capodacqua con Giuseppe Morgante.

L’associazione Fattoria Sociale Montepacini ha predisposto un servizio bus navetta per salire in Fattoria, in quanto le macchine dovranno essere parcheggiate negli ampi spazi verdi sottostanti (chi vuole può fare a piedi la breve salita di 250 metri).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X