facebook twitter rss

Rapina alla farmacia Ciucani, fanno irruzione in tuta armati di pistole: derubato anche un cliente

FERMO - Farmacista che, parlando delle pistole che i due impugnavano e rivolgendosi ai malviventi ha detto: "Queste sono finte". Rapinatori che hanno risposto: "No no, sono vere"
lunedì 23 aprile 2018 - Ore 18:34
Print Friendly, PDF & Email

di Simone Corazza

Momenti di paura oggi pomeriggio alla farmacia Ciucani di Viale Trieste a Fermo, nel quartiere Santa Caterina. Erano circa le 16.15 quando un uomo e una donna, in tuta, hanno fatto irruzione armati di due pistole. Il volto camuffato da cappucci e sciarpe, visibili solo gli occhi. Secondo i primi racconti i due avevano un accento chiaramente italiano. Rapinatori che si sono fatti consegnare dal farmacista l’incasso. Farmacista che, parlando delle pistole che i due impugnavano e rivolgendosi ai malviventi ha detto loro: “Queste sono finte”. Rapinatori che hanno risposto: “No no, sono vere”.

Una volta preso l’incasso di qualche centinaio di euro, prima di darsi alla fuga, i due si sono fatti consegnare anche il portafoglio di un cliente che si trovava all’interno della farmacia. Un ulteriore bottino ci circa 100 euro. Criminali che non hanno fatto danni, hanno solo preso i contanti e sono usciti.  Immediatamente è scattato il piano ricerche. Sul posto gli uomini del commissariato di polizia di Fermo, la Scientifica e i carabinieri.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X