facebook twitter rss

Via libera dalla giunta
all’intitolazione di una piazza
a Francesco Zama

FERMO -Il piazzale antistante la chiesa di San Gabriele a Campiglione sarà intitolato all'ing. Francesco Zama. La giunta Calcinaro, con delibera 102, ha dato il via libera alla petizione.
lunedì 23 aprile 2018 - Ore 15:25
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi 

Adesso è ufficiale. Il piazzale antistante la chiesa di San Gabriele a Campiglione sarà intitolato all’ing. Francesco Zama. La giunta Calcinaro, con delibera 102, ha dato il via libera alla petizione sottoscritta da tantissimi cittadini e molte maestranze dell’ex stabilimento Sadam. Nella delibera si legge espressamente che Zama, deceduto nel 2011, “ha lasciato un segno importante nel fermano, uomo di grande cultura ed eleganza, generosità, intelligenza politica e imprenditoriale”. Si ripercorre anche  la sua attività professionale. Dal ruolo rivestito all’interno dello zuccherificio di Fermo “volano di sviluppo economico per la comunità”, all’impegno profuso proprio per la realizzazione della chiesa di San Gabriele nel popoloso quartiere ad ovest di Fermo, passando per l’attività di parlamentare durante la quale “ha portato a termine il processo per l’istituzione e la realizzazione della provincia di Fermo”. Nell’arco della sua vita, Francesco Zama ha sostenuto enti pubblici e privati nel campo della cultura, del sociale e dell’economia. “Aiutando famiglie e chiunque si trovava in situazioni di oggettiva difficoltà”. Sono queste le motivazioni addotte per intitolargli un piazzale. Sulla targa ci sarà scritto semplicemente “Piazzale Francesco Zama – Ingegnere”. Ora che è arrivato l’ok dell’esecutivo, l’atto verrò trasmesso anche alla Prefettura di Fermo per l’adozione degli atti necessari ad esprimere un parere poiché l’intitolazione riguarda una persona deceduta da meno di dieci anni. Questo dunque l’iter burocratico concluso il quale ci sarà une cerimonia pubblica per scoprire la targa commemorativa.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X