facebook twitter rss

Memorial Jacewicz-Carassai,
si corre il Primo Maggio

CICLISMO - In palio i titoli giovanili regionali di mountain bike nel cross country. Manifestazione organizzata dal G. C. Capodarco sotto il segno della Federciclismo Marche. Appuntamento a Montemarino di Capodarco
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Procede a ritmo serrato la macchina organizzativa del Memorial Michele Jacewicz-Roberto Carassai: si stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli dell´evento di mountain bike per l’assegnazione dei titoli regionali cross country sotto l’egida della Federciclismo Marche.

Sulla scorta del successo della passata edizione, martedì primo Maggio, sulla collina di Montemarino a Capodarco di Fermo, si torna a riassaporare la passione per la mountain bike grazie al dinamismo del comitato organizzatore del Gruppo Ciclistico Capodarco-Comunità di Capodarco (Marino Grifi e Gaetano Gazzoli coaudivati da Sara Grifi e Luca Codoni per la preparazione del percorso insieme a tutto il resto dello staff capodarchese) in collaborazione con il Gruppo Ciclistico La Montagnola e il patrocinio del Comune di Fermo (assessorato allo sport).

Si gareggia sul percorso di 3.800 metri con un dislivello a giro di 150 metri, alle 9:30 è prevista la prima partenza per gli esordienti e gli allievi, a seguire nel corso della mattinata le successive gare per le categorie agonistiche juniores ed open oltre agli amatori per un appuntamento che sta riscuotendo un forte interesse anche fuori dalla regione Marche (con la presenza di alcune società dal Lazio, dall’Umbria, dalla Toscana e dall’Abruzzo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti