facebook twitter rss

Rapina di Sant’Elpidio a Mare, il segretario provinciale Pd : “Aspettavamo il primo sciacallo politico ed è arrivata puntualmente la Lega”

SANT'ELPIDIO A MARE - Fabiano Alessandrini esprime la sua rabbia per le dichiarazioni del commissario provinciale della Lega Lucentini in merito alla terribile rapina che ha portato alla morte di Stefano Marilungo
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Paolo Paoletti

“Aspettavamo tutti con ansia il primo sciacallo politico a farsi avanti sulla tragedia di Sant’Elpidio a Mare  ed è arrivata la Lega, come sempre”. Il segretario provinciale del Partito Democratico Fabiano Alessandrini esprime la sua rabbia per le dichiarazioni del commissario provinciale della Lega Mauro Lucentini (leggi l’articolo) in merito alla terribile rapina avvenuta ieri che ha portato alla morte di Stefano Marilungo. 

“La Lega parla di assenza della Stato – prosegue Alessandrini – quello che mi chiedo invece è quando mai abbiamo avuto la presenza della Lega. Porto l’esempio di quando si trovava al governo, forse hanno dimenticato il loro blocco del turnover delle forze di polizia e il mancato rinnovo del contratto. Purtroppo ormai siamo abituati a questi episodi di sciacallaggio e a far passare le cose serie in secondo piano”.

Segretario provinciale che aggiunge: “Credo che come prima cosa dobbiamo affidarci al lavoro delle forze dell’ordine. Per il resto che i tempi sono cambiati lo sappiamo già, così come sappiamo che bisogna tenere la guardia alta. Nessuno poteva prevedere una fatto del genere. Le forze dell’ordine non hanno la sfera di cristallo. La nuova questura, da noi fortemente voluta, è stata istituita dal governo Gentiloni  ed è la prova tangibile di quanto lo Stato sta facendo. Non si può, ogni volta che accade qualcosa, ricominciare a parlare di assenza dello Stato. Noi abbiamo fiducia nelle forze dell’ordine e  nello stato. Sarebbe meglio in questi casi non fare sciacallaggio cavalcando l’onda senza rispetto per il lutto della famiglia”.

 

 

Orrore a Sant’Elpidio a Mare, la Lega: “L’ennesima conferma di uno Stato assente”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti