facebook twitter rss

Alessandrini-Lucentini, il battibecco continua
Il segretario del Pd: “Strumentalizzazione inutile di Lucentini”

SANT'ELPIDIO A MARE - La tragica rapina di Sant'Elpidio a Mare anima il duello a distanza tra i leader provinciali di Pd e Lega, col segretario Dem Alessandrini che rincara la dose: "Lucentini ha strumentalizzato un fatto imprevedibile illudendo la gente".
Print Friendly, PDF & Email

“Lucentini si crede furbo, ma il senso del suo intervento era ben chiaro. Denunciare l’assenza dello Stato per criticare chi ha governato fino ad oggi, in modo da strumentalizzare un episodio tragico, illudendo la gente che un governo a guida Lega possa fornire risposte a eventi imprevedibili come quello accaduto a Sant’Elpidio a Mare”. Così il segretario provinciale del Pd Fabiano Alessandrini ribatte a quello del Carroccio Mauro Lucentini, protagonisti di un animoso botta e risposta sulla tragedia di via Adige.

“Mi sono limitato a far presente dei fatti inoppugnabili – puntualizza Alessandrini – Quando si parla di carenza di uomini e risorse per la sicurezza va ricordato che fu un governo di centrodestra ad adottare il blocco del turnover e il mancato rinnovo del contratto delle forze dell’ordine. Scelte sbagliate a cui il nostro partito ha contribuito a porre rimedio. Come non va dimenticato che proprio sotto il governo Gentiloni è stata istituita la Questura di Fermo, da noi voluta fortemente. Gli effetti ovviamente si potranno vedere quando sarà operativa, ma sono azioni concrete, non proclami. Il coordinatore della Lega irride il risultato elettorale del Pd, che pur essendo il peggiore della nostra storia, resta comunque superiore a quello del suo partito. Infine, Lucentini confida di poter risolvere tutto quando la Lega sarà al Governo: già, ma quando, dato che dopo due mesi è emersa palese l’incapacità di riuscire a trovare un accordo per formarlo?”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti