facebook twitter rss

In migliaia per i Lacuna Coil, Sebastiani:
“Abbiamo fatto qualcosa di grande” (FOTO)

PORTO SANT'ELPIDIO - Oggi il momento clou, con quella festa del Primo Maggio che nelle tredici edizioni precedenti è stata capace di calamitare decine di migliaia di persone
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

“Abbiamo realizzato qualcosa di veramente grande”. È raggiante l’assessore Milena Sebastiani per il successo dell’ultima delle quattro serate all’ex Orfeo Serafini. In migliaia hanno raggiunto Porto Sant’Elpidio per assistere all’esibizione dei Lacuna Coil, che vede come vocalist Cristina Scabbia, impegnata anche come giudice e coach della trasmissione “The Voice of Italy” insieme a J-Ax, Al Bano e Francesco Renga.

Tra il ritmo percussivo del batterista Ryan Blake Folden, la devastante potenza vocale di Andrea Ferro, i suoni serrati e al tempo stesso di grande ampiezza del bassista Marco Coti Zelati e del chitarrista Diego Cavallotti, in oltre 100 minuti di musica la band milanese ha ripercorso vent’anni di carriera, a volte sorprendendo i fan, arrivati fin dalle prime ore del pomeriggio.

E in centinaia, per oltre 2 ore, hanno letteralmente preso d’assalto il backstage per raccogliere autografi e per le rituali foto con il gruppo, sempre disponibile anche con il personale addetto alla sicurezza e con i volontari dell’associazione Cave Canem.

Oggi il momento clou, con quella festa del Primo Maggio (LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO) che nelle tredici edizioni precedenti è stata capace di calamitare lungo la costa elpidiense decine di migliaia di persone.

“Da 90 eventi siamo arrivati ad oltre 100 in un solo giorno – rimarca la Sebastiani – aggiungendo sempre qualcosa in più. È il segno che questa festa è apprezzata e considerata un punto di riferimento per tutte le Marche”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti