facebook twitter rss

Ruba il denaro dalla cassa del bar:
bloccato dai carabinieri
di Montegranaro

MONTEGRANARO - Ricevuta la richiesta di intervento, i militari dell'Arma si sono subito messi sulle tracce del ladro rintracciandolo e bloccandolo poco dopo
Print Friendly, PDF & Email

Ha tentato il furto. Ma in un batter d’occhi si è trovato i carabinieri alle spalle. Nel tardo pomeriggio di ieri un giovane di origini nordafricane, con un’azione fulminea, ha sottratto del denaro contenuto nel registratore di cassa di un bar di Montegranaro. Ma il suo furto è durato davvero poco. E, per lui, si è concluso nel peggiore dei modi. Dal bar, infatti, con il malvivente in fuga, è partita la richiesta di intervento al 112. E così sul posto sono piombati i carabinieri della locale stazione, comandata dal maresciallo maggiore Giancarlo Di Risio. Carabinieri che, dopo una rapidissima ricerca, hanno individuato il ladro bloccandolo e assicurandolo alla giustizia. Sembra che il malvivente si fosse nascosto in un autobus in partenza. Ma per lui il viaggio verso la latitanza non è mai iniziato. Si tratta di “un cittadino del Marocco, ventisettenne, clandestino, il quale – spiegano dal comando provinciale dei carabinieri – dopo aver aperto il registratore di cassa del bar approfittando della distrazione del titolare e asportato la somma di 180 euro, stava cercando di allontanarsi a bordo di un autobus. L’uomo, conosciuto alle forze dell’ordine per fatti analoghi, è stato arrestato per furto aggravato e trattenuto nella camera di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Fermo a disposizione dell’autorità giudiziaria”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti