facebook twitter rss

Il regista Fabrizio Ferraro e gli indesiderati di un’Europa in guerra

FERMO - Anteprima regionale del film mercoledì 9 maggio alle ore 21 al Multiplex Super8 di Campiglione. Il regista dialogherà con il professor Giuseppe Buondonno
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 9 maggio, a partire dalle ore 21, al Multiplex Super8 di Campiglione di Fermo verrà proiettato in anteprima regionale il film “Gli indesiderati d’Europa”. Il regista Fabrizio Ferraro dialogherà con il professor Giuseppe Buondonno, introducendo un’opera che nella sinossi viene così descritta:

“Catalogna. Pirenei Sud-orientali. Gli elementi naturali di un paesaggio minerale. Lungo la “Route Lister”, nel febbraio del 1939 avanzano lentamente i profughi della Guerra civile spagnola. Tra di loro tre miliziani antifascisti.

L’anno successivo un altro gruppo di “indesiderati” attraversa il medesimo sentiero ma in direzione opposta. È la popolazione degli antifascisti europei, stranieri ed ebrei in fuga dalla Francia occupata e “collaborazionista”. Walter Benjamin è uno di questi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti