facebook twitter rss

Salvano in festa per la nuova piazza: in tanti al taglio del nastro

FERMO/PORTO SAN GIORGIO - Presenti al taglio del nastro il sindaco Paolo Calcinaro, il primo cittadino di Porto San Giorgio Nicola Loira, il consigliere comunale Massimo Tramannoni, il vice prefetto vicario di Fermo Pina Maria Biele
domenica 20 maggio 2018 - Ore 20:09
Print Friendly, PDF & Email

di Tiziano Vesprini

Pomeriggio di festa a Salvano per l’inaugurazione della nuova piazza. Il nome scelto ‘Piazza Salvanello’ è un omaggio al mondo degli gnomi. Presenti al taglio del nastro il sindaco Paolo Calcinaro, il primo cittadino di Porto San Giorgio Nicola Loira, il consigliere comunale Massimo Tramannoni, il vice prefetto vicario di Fermo Pina Maria Biel, il priore di contrada Samuele Bruni. Tantissimi i presenti. Ad animare la festa  i tamburini e gli sbandieratori di contrada Torre di Palme.

Ad aprire gli interventi il presidente dell’immobiliare il Tiglio Gianni Trasarti  che ha realizzato la piazza come opera  compensativa della nuova zona residenziale adiacente al campo sportivo. “Ci sono voluti circa 5 anni per arrivare al compimento dell’opera – ha spiegato –  Un grazie ai tecnici del Comune di Fermo che hanno dato il proprio contributo”.

Presidente che ha spiegato come il nome, che trae spunto da uno gnomo, deve essere uno spazio che veda protagonisti i bambini e i più piccoli. Al centro della piazza campeggia proprio uno gnomo appoggiato su una ancora che rappresenta quello che in epoca romana era l’antico porto militare e civile di Fermo. Sempre in zona si trovava una necropoli romana di cui sono rimasti pochissimi resti. Un grazie speciale è andato anche al centro Sociale Salvano e alla contrada Torre di Palme per la realizzazione della festa con tanto di merenda finale.

Vice Prefetto che, dopo aver portato il saluto di Maria Luisa D’Alessandro ha spiegato come la: “Piazza sia un punto di riferimento importante per i valori sociali e un punto d’incontro per i ragazzi del quartiere ed i loro genitori”.

La parola anche ai due sindaci di Fermo e Porto San Giorgio che hanno parlato di uno spazio al confine tra i due comuni con ulteriori opere programmate e un’ulteriore occasione di collaborazione.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X