facebook twitter rss

Trofeo Velox,
Fermana protagonista

CALCIO - Il prestigioso appuntamento giovanile vede i baby calciatori canarini impegnati in due squadre. "Circuito importante, dove spicchiamo come unica società professionistica", commenta il responsabile del vivaio gialloblù, Osvaldo Jaconi
Print Friendly, PDF & Email

Osvaldo Jaconi, tecnico di lungo corso e responsabile del settore giovanile canarino

FERMO – Continua l’appuntamento per le formazioni degli Allievi e dei Giovanissimi canarini al Trofeo Velox.

Lo stadio Bruno Recchioni ospiterà domani, mercoledì 23 Maggio alle ore 18:00, l’incontro tra gli Allievi gialloblù e la Civitanovese, mentre giovedì 24 Maggio, sempre alle ore 18:00, sarà sede della gara tra i Giovanissimi e la Junior Elpidiense.

In trasferta e sempre contro la Veregrense, presso l’impianto sintetico Cesare Berdini di Montegranaro, entrambe le squadre saranno poi impegnate nel weekend: gli U17 giocheranno sabato 26 Maggio alle 18.00, mentre gli U15 domenica 27 Maggio alle ore 11:00.

Gli ultimi appuntamenti del mese saranno martedì 29 Maggio sempre al Bruno Recchioni, dove alle ore 18.00 gli Allievi canarini incontreranno il Santa Maria Apparente, mentre mercoledì prossimo, 30 Maggio, alle ore 18:00, presso l’impianto di Marina Picena, i Giovanissimi incroceranno i tacchetti con il Porto Sant’Elpidio.

Molto positivo il commento del responsabile del settore giovanile, canarino Osvaldo Jaconi: “Il Velox è il torneo più importante della regione e annovera ben 30 squadre alla partenza: facciamo sinceri complimenti alla Junior Macerata per l’impeccabile organizzazione. Siamo molto contenti di partecipare con ben due formazioni a questa manifestazione che qualche anno fa abbiamo anche vinto con i ragazzi di mister Ripani. Quest’anno siamo l’unica società professionistica a prendere parte al torneo e questo ci riempie di orgoglio. Proprio per questo, disputiamo le nostre partite interne presso il Bruno Recchioni, impianto principale della nostra città e teatro delle gesta della prima squadra: vogliamo dare il massimo risalto ai nostri ragazzi, onorando al meglio la competizione”.

La compagine Giovanissimi insieme ai dirigenti accompagnatori Recchioni e Pompei

Nel mentre si registra il doppio successo per le formazioni giovanili canarine impegnate nel Trofeo Velox. Venerdì a Civitanova Alta (MC) alle ore 21:00 gli Allievi hanno battuto l’Academy Civitanovese con il risultato di 2-1 (in rete Piattella e Mejias).

Oggi alle ore 18:00 allo stadio Recchioni i Giovanissimi hanno piegato per 4-0 l’Offida (tripletta Vitali, Marini).

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti