facebook twitter rss

Lido Tre Archi, “Marrozzini si goda il verde curato,
Pd? Condivisione già avviata”, la replica
di Monteleone, De Santis e Ilari

FERMO - I tre consiglieri di maggioranza rispondono alle critiche mosse dalla capogruppo di Articolo 1 Mdp e Pd sul quartiere costiero
Print Friendly, PDF & Email

Massimo Monteleone

La consigliera Sonia Marrozzini e il Pd attaccano, i consiglieri di maggioranza Silvia De Santis, Laura Ilari e Massimo Monteleone rispondono. E si dividono i compiti. A Monteleone, infatti, il compito di replicare al capogruppo di Articolo 1 Mdp.

Pomo della discordia? Cura del verde e gestione degli investimenti per Lido Tre Archi-Lido San Tommaso: il consigliere Monteleone, trade union tra l’amministrazione e L’Asite per quel che concerne la gestione dell’affidamento del verde pubblico, chiude ironicamente la “stucchevole polemica con la consigliera di minoranza Marrozzini. Fa veramente specie notare la consigliera Marrozzini ridotta a contare i ciuffi d’erba. Da esperta politica locale – punge il consigliere Monteleone – a esperta degli sfalci del verde il passo è stato breve e significativo. Mi sa che l’assessore Ciarrocchi nel suo comunicato ha colto nel segno, perché se abbiamo confinato coloro che prima amministravano con scarsi successi, o forse hanno già rimosso o dimenticato il penoso stato del verde in città sotto la precedente amministrazione, a questo tipo di opposizione, possiamo andare fieri del nostro operato e del nostro lavoro fatto per la città. E tanto faremo per i prossimi due anni, con la stessa passione e speriamo con gli stessi risultati.

Silvia De Santis

Dopodichè, visto che qualcuno della vecchia guardia ha evidentemente già iniziato la compagna elettorale, non vediamo l’ora che la Marrozzini torni a proporre ai cittadini la sua idea di verde e più in generale di gestione cittadina. Intanto però, la consigliera di minoranza cominci a godersi l’Ecoday di domani, cominci a visitare il Parco dello Sport e le altre aree verdi attrezzate da questa amministrazione con tante idee e poche spese, cominci a vedere e conoscere di persona e non per sentito dire il quartiere Lido Tre Archi ed il suo ritrovato decoro urbano, cominci ad apprezzare, come fanno tanti cittadini, il lavoro che gli operatori dell’Asite svolgono tutto l’anno.
Noi consiglieri di maggioranza siamo sempre sul campo. Al contrario, quella che deve ricominciare a girare ed a vivere la nostra città è proprio lei, a meno che non preferisca aspettare il prossimo mese di maggio sperando nella alte temperature che fanno crescere la vegetazione per ritagliarsi nuovamente uno spazio importante sulla stampa”.

Laura Ilari

E’ il turno delle consigliere De Santis e Ilari: “Da sempre impegnate in prima linea sullo sviluppo del quartiere costiero, rispondiamo al Pd che ha sollecitato un’assemblea pubblica su Lido Tre Archi in merito all’importante finanziamento intercettato con il bando sulle periferie.
Pur apprezzando tale diverso approccio rispetto alle precedenti uscite, facciamo notare che, insieme ai tanti altri colleghi di maggioranza, da ormai tre anni abbiamo iniziato un percorso di condivisione e di conoscenza diretta delle esigenze del quartiere. Attraverso una progettazione coordinata dall’ambito abbiamo potuto individuare le varie esigenze delle diverse fasce sociali, raccogliendo input che abbiamo trasmesso agli uffici già nella fase di predisposizione del bando.
Ovviamente se i residenti manifesteranno la volontà di un’assemblea pubblica per illustrare il progetto, che proprio grazie alla tempestività oltre alla competenza dello staff guidato dall’assessore Luciani è stato intercettato, la nostra amministrazione non si tirerà sicuramente indietro, anche perché è già stato programmato un incontro che si terrà dopo la consegna del definitivo il prossimo 9 giugno. In ogni caso già le varie associazioni che operano nel quartiere sono state coinvolte in una riunione alla presenza del dirigente Della Casa e del coordinatore d’ambito Ranieri per quel che concerne l’aspetto prettamente sociale del progetto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Gianluca Mecozzi il 26 Maggio 2018 alle 16:47

    Che coraggio parlare ancora di Lido 3 Archi …..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti