facebook twitter rss

Campionati nazionali Uisp,
lo Yama Bushi è da podio

JUDO - Dalla rassegna Tricolore di Reggio Emilia il sodalizio di Montegiorgio porta a casa diverse medaglie, spalmate tra le varie categorie giovanili. La sommatoria del tutto vale così il ventiquattresimo posto di società sulle settantasette in gara
Print Friendly, PDF & Email

La delegazione montegiorgese alla rassegna nazionale Uisp di Reggio Emilia

REGGIO EMILIA – Si sono svolti nel week end i Campionati Nazionali Uisp di Judo e la Yama Bushi di Montegiorgio ha partecipato con una delegazione formata da ben undici dei suoi atleti, ottenendo anche in questo caso di caratura nazionale ottimi risultati.

Dall’insieme dei seicento atleti in gara, per il sodalizio fermano spiccano le prestazioni di Camilla Fiacconi, terza classificata nella categoria Senior kg 52, nonostante il recente ritorno all’attività dopo un’operazione ai legamenti ed al menisco del ginocchio, a tenerla cioè lontano dal tatami con i tempi del caso.

Con essa Sofia Baglioni, seconda classificata nella categoria Esordienti B, kg 63, dopo tre combattutissimi incontri. Seconda anche Stefania Pede, ma nella categoria Esordienti B kg 57, anche in questo caso al termine di una serie di combattimenti tirati sino all’epilogo. Alice Pistolesi è risultata terza nella categoria Esordienti A, kg 48, già alla prima esperienza con i campionati nazionali.

Roberto Fortuna è invece il terzo tra i Cadetti kg 81, ribaltando l’esito di un incontro che sembrava compromesso ed uscendone pertanto a podio. Più che positivo il comportamento degli altri atleti che componevamo la squadra montegiorgese, come
Emma Liberati nella categoria Esordienti B kg 70, Martina Gentili nei Senior kg 57, Cristian Angelini nella categoria Junior, Luca Pede negli Esordienti A, Matteo Valentini e Roberto Gentili nella categoria Cadetti. Tutti a ridosso dei gradini nobili delle relative classifiche finali.

Soddisfazione da parte dei vertici societari per gli ottimi risultati ottenuti dai singoli atleti, in grado di quotare così lo Yama Bushi al posto numero ventiquattro della kermesse sulle settantasette società partecipanti.

p. g. 

 

Fotogallery

Il terzo posto di Alice Pistolesi

Sofia Baglioni al secondo posto

Camilla Fiacconi, terza classificata

Stefania Pede al secondo gradino del podio

Il terzo piazzamento di Roberto Fortuna


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X