facebook twitter rss

Si schianta contro un muro
e rifiuta l’alcoltest: patente ritirata
a una giovane fermana

CIVITANOVA - Una ragazza di Fermo nella notte ha perso il controllo della sua auto in pieno centro, tra via Regina Elena e Corso Umberto I. Trasportata dal 118 in ospedale, se la caverà in dieci giorni
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Sottopasso, l’autovettura spunta sul corso e finisce quasi nel fosso. Fortunatamente a bloccare la corsa di una ventenne di Fermo ci ha pensato il muretto di sicurezza che si affaccia sul fosso Castellaro, tra via Regina Elena e Corso Umberto I a Civitanova. Ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni una ragazza di Fermo che questa notte attorno alle 2,30 ha imboccato con la sua Daewoo Matiz il sottopasso che dalla statale conduce in centro. Quando con la macchina è sbucata dalla rampa non è riuscita, per cause ancora in fase di accertamento, a svoltare verso corso Umberto ed è andata dritta finendo contro il muretto che si affaccia sul fosso. Sul posto poco dopo sono arrivati carabinieri e 118. La giovane è stata trasportata in ospedale per accertamenti e ne avrà per 10 giorni. Si è rifiutata di sottoporsi all’alcoltest dei carabinieri e i militari le hanno ritirato la patente.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti