facebook twitter rss

“Suondanzando”, gli studenti
portano sul palco de ‘La Perla’
la lezione-concerto sulle note dal mondo

MONTEGRANARO - Appuntamento domani sera alle 20,30 al teatro La Perla con la lezione-spettacolo nel progetto ideato dalle docenti Ottavia Rosaria Amato, Daniela Bastiani e il docente di musica Renzo Paniccià
Print Friendly, PDF & Email

Con la lezione-concerto ‘Suondanzando’, che si terrà domani sera alle 20,30 al teatro La Perla, si conclude il lavoro annuale tra le discipline di Geografia e Musica dell’Istituto comprensivo di Montegranaro. Il progetto ideato dalle docenti Ottavia Rosaria Amato, Daniela Bastiani e il docente di musica Renzo Paniccià, si basa sullo svolgimento in classe di un percorso trasversale partendo dallo studio dei paesi nordici arrivando poi successivamente ai paesi europei, fino ai paesi extra-europei, Usa, Cuba, Caraibi e il sud America.

In classe, durante le lezioni si sono svolti approfondimenti attraverso l’uso della Lim, realizzazione di grafici, tabelle, analisi, facendo uno studio antropologico dei popoli che va oltre l’ambito geografico e del territorio, analizzando usanze, costumi, ricette tipiche di quelle zone. Il docente di musica Renzo Paniccià ha ricercato e selezionato le danze più significative e tipiche di quelle aree geografiche e successivamente ha realizzato tutti gli arrangiamenti per il gruppo strumentale formato da 9 musicisti Flauto traverso: Marco Di Domenico, Oboe: Lorenzo Luciani direttore del gruppo, clarinetto: Federico Morosi, corno: Martino Torquati, violino I: Sergio Colantoni, violino II: Gaia Valbonesi, viola: Laura Pennesi, violoncello: Federico Bracalente, contrabbasso: Lorenzo Capretta.

La serata di divide in due parti. Nella prima si esibiranno i musicisti professionisti, i quali eseguiranno delle danze appartenenti sia al repertorio classico che a quello popolare. Ogni brano sarà preceduto da una breve presentazione da parte dei ragazzi del corso A e del corso C con la lettura di brevi aforismi e poesie. Terminato il concerto con i musicisti professionisti, la serata prosegue con l’esibizione dei ragazzi (con flauto dolce, sassofono, tromba, strumenti a percussione, chitarra, basi Midi) ed eseguiranno delle danze popolari alternate a brani vocali, brani recitati, balletti, poesie ecc…) preparati dai docenti di musica Renzo Paniccià, Sergio Gentili e dalle docenti di geografia Ottavia Rosaria Amato e Daniela Bastiani. Inoltre la professoressa Amato si è molto adoperata sul territorio per poter reperire le risorse economiche necessarie per poter realizzare tutto il progetto. Al sostegno di questo progetto hanno aderito i seguenti sponsor:

Centanni lavorazioni pellami, via Alfieri 3 Montegranaro, Barbara e Gessica Parrucchieri via dei Tigli 5 Montegranaro, Solettificio Melan di Stoppo Elisio & c. snc via Veregrense 298 Montegranaro, Io ristrutturo Adriatica srls via Dante Alighieri 132 Civitanova Marche.

Hanno contribuito a sostenere i costi della manifestazione anche i genitori dei ragazzi coinvolti nello spettacolo delle  sezioni A e C di Montegranaro. A loro un sentito e doveroso ringraziamento

All’iniziativa hanno inoltre collaborato le docenti di lettere Sara Di Chiara, daniela Marrozzini, Roberto Coltrinari, i quali hanno curato la dizione, la recitazione dei testi da parte dei ragazzi, Claudio Verducci di Arte e Immagine che ha realizzato il depliant del concerto, il tecnico del suono Daniele Cococcioni per aver fornito il service (registrazione, editing e masterizzazione ). Inoltre va ringraziata la dirigente Luigina Silvestri per aver sostenuto e valorizzato il progetto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X