facebook twitter rss

“Dai 5 Stelle solo mezze verità”:
Torresi replica sulla proposta dei parcheggi gratuiti

FERMO - L'assessore al Commercio spiega i motivi della bocciatura della mozione dei pentastellati: "C'è un discorso aperto di come si potrebbero gestire i parcheggi (ad oggi gratuito per i primi venti minuti) con proposte e idee dei commercianti stessi non ancora ben definite"
Print Friendly, PDF & Email

L’assessore Mauro Torresi

L’unica frase rimasta impressa Mauro Torresi riguardo il comunicato dei Cinque Stelle (LEGGI QUI) sulla mozione di ieri sui parcheggi è “a noi non interessa averne la paternità”. Lo ribadisce, l’assessore al Commercio del Comune di Fermo, in una nota nella quale torna ad affrontare la questione.

“Se ci fosse qualche altro interesse oltre la paternità di affermazioni e mozioni acchiappa consensi (che tutti saremmo fieri di poter attuare) avrebbero dovuto dire il perché la mozione è stata respinta, ma evidentemente le mezze verità fanno più effetto, speriamo che non usino lo stesso metodo se andranno al governo del paese” ribadisce Torresi.

“Come Assessorato al Commercio – prosegue – abbiamo instaurato un forte rapporto di collaborazione con i commercianti del centro storico sia con il Progetto Retailink sia e soprattutto con il progetto Fermo Experience che proprio domani alla scadenza del primo bando assegnerà i primi 48.000 euro stanziati per le vetrine che ospiteranno i brand delle calzature del nostro territorio.

Su questi tavoli di discussione e collaborazione c’e’ anche un discorso aperto di come si potrebbero gestire i parcheggi di piazzale Azzolino e Piazzale Carducci (ad oggi comunque gratuito per i primi venti minuti) con proposte e idee dei commercianti stessi non ancora ben definite.

E’ questo l’unico motivo per cui la mozione é stata respinta e per cui comunque l’ho definita a microfoni aperti meritevole di attenzione e approfondimento sul tavolo dei commercianti, ma non era il caso di avere le mani legate con una mozione che obbligava ad un certo tipo di soluzione e non altre forse più giuste ed efficaci.

Il solito al lupo al lupo alza sicuramente gli share del momento, ma questo tipo di politica noi fino ad oggi l’abbiamo sempre affrontata con azioni concrete”.

 

Prima ora di parcheggio gratuita per i clienti delle attività del centro: bocciata la proposta 5 Stelle


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X