facebook twitter rss

Isc ”Nardi” Porto San Giorgio,
l’anno scolastico-sportivo
si chiude in bellezza

ATLETICA - Il gruppo agonistico dell'istituto rivierasco ha messo a segno ottimi risultati individuali nelle gare andate in scena al campo "Italo Conti" di Ancona
Print Friendly, PDF & Email

Le portacolori sangiorgesi nelle gare di atletica

PORTO SAN GIORGIO – Il gruppo sportivo dell’istituto scolastico “Nardi” ha chiuso l’anno scolastico in bellezza, con le finali femminili di atletica leggera, andate in scena al campo “Italo Conti” di Ancona. La squadra, preparata dagli insegnanti Luciano Soldo, Cristiano Cudini e Fabio Papiri, ha lottato fino all’ultimo per il titolo, arrendendosi per soli tre punti all’istituto comprensivo di Gabicce Mare, ma precedendo nettamente le scuole di Tolentino, Fabriano, San Benedetto del Tronto e tutte le altre finaliste.

Tra le ragazze di Porto San Giorgio, è stata bravissima Francesca Cuccù, che si è laureata campionessa regionale degli 80 m ostacoli, in 13’’30, scavando un solco tra sé e le altre; anche la staffetta 4×100 m, con le frazioniste Cuccù, Boccaccini, Ripa e Ribichini, è arrivata prima al traguardo (55’’60). Aurora Ripa è salita a 1,43 m nel salto in alto, seconda come Claudia Boccaccini nel lungo (4,57 m), mentre Sofia Macchini ha portato a termine i 2 Km di marcia in 12’47’’28, terza. L’Isc “Nardi” ha schierato poi Sara Ribichini negli 80 m, Elena Crosta nei 1000 m, Sara Splendiani nel lancio del vortex e Camilla Olivieri nel peso.

Alle gare maschili ha partecipato, come individualista, Francesco Maria Matteucci, vittorioso nella prova di marcia 2 km con il tempo di 11’41’’77.   I sangiorgesi hanno anche concluso positivamente la loro prima esperienza nel torneo di badminton. Superate le fasi distrettuali e provinciali, Andrea Meduri, Tommaso Ferroni, Sara Splendiani e Susanna Beretti si sono dimostrati abili con racchetta e volano anche nella finale regionale di Senigallia, piazzandosi al quarto posto.

 

La rappresentanza per il badminton

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti